17102018Ultime Notizie:

“Non sono interessata ai tavoli di propaganda. Ritengo importante il dialogo tra amministrazione e dirigenti

images6RIYLR5BAnche l’assessore alla Pubblica Istruzione, Rosanna Balistreri, interviene su alcune informazioni diffuse nell’articolo sulla scuola Bagnera dal notiziario Bagherianews e  su commenti pubblicati sui social network.

“Una delle prime cose che ho fatto da assessore alla Pubblica Istruzione è stato proprio quello di convocare tutti i dirigenti scolastici della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado, al fine di instaurare fin da subito un dialogo collaborativo sulle esigenze scolastiche” – sottolinea l’assessore – “Durante questi mesi, diversi sono stati gli incontri sia con i singoli dirigenti, sia tutti insieme, sia con i rappresentanti dei consigli di circolo delle scuole, perché credo che il confronto propositivo  debba essere  l’unico mezzo per superare le problematiche che la scuola da un po’ di anni è costretta a vivere”.

Circa le accuse della sua assenza ad un incontro dove era presente il sottosegretario alla Pubblica Istruzione, l’onorevole Faraone, l’assessore dice: “Non sono interessata ai tavoli di propaganda politica come quello tenutosi il 19 gennaio scorso. In quell’incontro, durato poche ore, si è parlato di riscaldamenti e di assistenza  igienico- personale, due problemi che sono a carico solo delle casse comunali. Sono interessata ai tavoli tecnici dove si monitora la situazione scolastica e si propongono possibili soluzioni, come quello organizzato dall’ANCI Sicilia qualche settimana fa, dove eravamo presenti tutti gli assessori alla Pubblica Istruzione della regione Sicilia”.

L’assessore incalza: “Sarebbe auspicabile fare tavoli tecnici non per propaganda politica, ma per discutere,  soprattutto assieme a chi ogni giorno è dietro una cattedra, dei veri problemi della scuola”.

Ritornando alla polemica scatenata dall’articolo  della dirigente Rosalba Bono del I Circolo Bagnera, l’assessore sottolinea: “Ricordo perfettamente che è stata convocata dall’assessore Atanasio e in quell’occasione si è discusso del progetto.

Ritengo che sia importante il dialogo tra amministrazione e dirigenti e che questo non debba essere voluto solo dall’amministrazione, ma richiesto anche da ogni dirigente o cittadino che ritenga opportuno parlare con ognuno degli assessori”.

“Credo sia saggio pensare a ciò che effettivamente vada fatto per questa città attraverso un dialogo maturo e responsabile; ciò che invece è chiaramente palese, da un po’ di tempo, è la voglia di polemica sterile che non ha nulla di costruttivo per il futuro di questa città”.

 

 

Ufficio Stampa

www.comune.bagheria.pa.it

tel. fax 091.943813

mobile:347.0014952

Print Friendly, PDF & Email
Commenta l'articolo