16012018Ultime Notizie:

Anas Calabria: sinergie con il territorio e con Calabria Etica

sorboraAnas  Italia Calabria continua il suo percorso di crescita e di “sinergie sociali” sul territorio calabrese. Accanto all’ottimo lavoro della provincia cosentina ed ai progetti attivi nel campo del sociale, il 3 dicembre è stato siglato un protocollo d’intesa tra la nostra associazione, ormai ente accreditato di promozione sociale presso il Ministero, e la Fondazione Calabria Etica, ente in house della Regione Calabria.
Nei mesi scorsi avevamo individuato con il presidente della fondazione, dott. Ruberto e con la dott.ssa Delfino, responsabile dell’area urbana di RC per Calabria Etica, molte linee di intervento comuni nelle nostre strutture; i valori dell’etica, della legalità ed il forte impegno nella solidarietà sociale, ognuno con le proprie forze e strumenti.
Si è quindi deciso di voler rafforzare tale impegno siglando questo protocollo per poter cosi meglio intervenire nella tutela dei diritti civili verso tutti i cittadini, ma specie verso gli svantaggiati e privi di tutele.
Considerato che “Calabria Etica” è soggetto attuatore del progetto denominato in breve “segregazione” che mira al contrasto alla segregazione sociale nei nostri territori, in tal senso Anas e la Fondazione, anche attraverso questo progetto mireranno a promuovere congiuntamente attività indirizzate a contrastare, ridurre e\o eliminare fenomeni di segregazione sociale e rafforzare nella collettività i valori prima citati di etica, legalità e solidarietà.
Siamo fortemente consapevoli che oggi più che mai serve coesione sociale tra persone oneste e di buon senso per riempire i vuoti che la crisi economica, la mala politica, la corruzione e quanto di criminale c’è in circolazione hanno creato in tutta Italia e specie nella nostra regione.
la presidenza regionale

Commenta l'articolo