18102017Ultime Notizie:

VITTORIA (RG):Sicurezza in ospedale. Per il sindaco necessario intervenire subito

Riferendosi ad un caso di aggressione ad un medico del reparto di Chirurgia dell’Ospedale Guzzardi di Vittoria, risalente ad alcuni giorni fa, il sindaco Giuseppe Nicosia ha definito tale atto “grave di per sé, ma ancor più grave in quanto perpetrato dopo altri episodi di intemperenza verificatisi nel nosocomio vittoriese”.

“Il nostro ospedale – ha continuato il sindaco – va tutelato, così come va tutelato al massimo tutto il personale che vi opera. L’esasperazione della gente è inammissibile, e non bastano a giustificarla i tagli e le difficoltà economiche che gravano nel comparto sanitario: si tratta di pura inciviltà. Il personale lavora con grande dedizione, sopperendo spesso a carenze e mancanza di risorse, e non può essere oggetto di intemperanze o aggressioni di alcun genere. Un esempio di situazione carente è costituito, inoltre, dalla farmacia del Guzzardi, dove mancano infermieri ed ausiliari. Per i prossimi giorni è stato convocato uno specifico Consiglio comunale che tratterà tali tematiche e per questo voglio ringraziare il presidente Salvatore Di Falco e tutti i consiglieri per la sensibilità dimostrata. La sanità per tutti noi rimane pur sempre uno specifico punto di attenzione”.

Commenta l'articolo