19072019Ultime Notizie:

Tra cultura identità tradizione per combattere la solitudine e favorire il dialogo al teatro con i BARLAFUS

A Busto Arsizio al Teatro Lux si è svolto l’evento inserito nel progetto di inclusione sociale organizzato dall’ANAS (Associazione Nazionale di Azione Sociale) per favorire la scambio di cultura fra generazione.

L’evento è stato presentato dal Segretario Regionale dell’ANAS che dopo aver ringraziato le autorità, il pubblico e gli amministratori presenti ha dato la parola a portavoce nazionale dell’Associazione il quale ha ringraziato la Presidenza di Busto Arsizio nella persona del dott. Giovan Battista Gobbi e della Dott.sa Elena Zanetti per aver organizzato un evento volto a creare il dialogo e l’incontro sociale fra generazioni diverse.

Tra l’altro, il portavoce, ha evidenziato che l’evento vine realizzato proprio nel giorno in cui sono stati diffusi i dati della Lombardia sulla crisi sociale dei valori e sulla situazione delle famiglie che sono sempre piu costituite da una sola persona e che di fatto significa, secondo gli esperti, che le persone si stanno sempre di piu isolando tanto che oggi gli “amici”sono sempre meno.

A seguire ha preso la parola il presidente di Busto il quale ha illustrato il senso ed il significato della serata che ha lo scopo di riavviare un dialogo intergenerazionale affiche gli anziani, che sono un risorsa,  possano trasferire alle giovani generazioni valori, cultura e tradizione. Il Presidente, in fatti, ha sottolineato come proprio il teatro vuole essere il primo gradino per la costruzione del ponte di solidarietà fra le generazioni che parte dal cabaret attraverso la rievocazione di fatti e storie cantate dai BARLAFUS.

In fine, ma prima dell’inizio dello spettacolo, la parola è stata data alla dott. Elena Zanetti, la quale ha illustrato il percorso di prevenzione che è stato avviato dall’Associazione.

Inoltre, la dott. Zanetti, ha sottolineato che la prevenzione alle dipendenze passa attraverso la cultura ed il dialogo anche tra generazioni, e l’iniziative ha, tra gli obiettivi principali quale significato.

Prima dell’inizio dello spettacolo un saluto è stato dato dall’Assessore all’identità e Politiche Sociali di Busto, anche a nome del Sindaco,  sia agli altri amministratori presenti che al pubblico oltre ad ringraziamento all’Associazione ANAS.

A seguire due ore di risate e cultura con i BARLAFUS, a cui  è stato chiesto, coralmente un bis, che gli artisti hanno eseguito.

 

Print Friendly, PDF & Email