23082017Ultime Notizie:

Tanti eventi prima, durante e dopo Pasqua tra Sondrio e Valmalenco

miniera-della-bagnada-lanzada-valtellinaArriva la settimana di Pasqua e tra Sondrio e Valmalenco non mancheranno appuntamenti per tutti i gusti prima, durante e dopo le festività pasquali, in grado di richiamare l’attenzione dei turisti e non solo, con un primo sguardo anche sull’estate.

Partendo dalla zootecnia con due giornate per tutti, non solo per gli addetti ai lavori. Domenica 9 aprile, presso il Campo Sportivo di Colorina, la 3ª “Mostra zootecnica dei comuni delle Alpi Orobie” (www.comune.colorina.so.it), abbinata al 3° raduno delle “Carrozze in Valtellina”, seguita il weekend successivo (sabato 15 aprile), a Chiesa in Valmalenco, dalla “XXX Mostra zootecnica mandamentale”. In entrambe le manifestazioni previste numerose attività per grandi e piccini: esposizioni, mercatini di prodotti locali, percorsi in fattoria, lavorazioni dal vivo, passeggiate a cavallo, balli country e tanto altro ancora.

Sempre sabato 15 a Ponte in Valtellina si inaugura la 40ª Ponte in Fiore: mostre, concerti, conferenze, teatro, musica, folclore e sport nell’Atene della Valtellina

Da non perdere sabato 22 aprile “Una notte in Miniera”: affascinante visita guidata serale all’interno della Miniera della Bagnada di Lanzada, seguita da cena tipica.

Ma Sondrio e Valmalenco è sinonimo anche di sport di alto livello: torna infatti a Piateda (6-7 maggio, www.facebook.com/canoapiateda) il Campionato Italiano di Canoa, specialità discesa. Non solo gare, ma tanti contenuti che culmineranno nel “Valtellina Adda Festival”, ricco calendario di appuntamenti sportivi, culturali e naturalistici a corollario delle competizioni.

Si avvicina l’estate e parte anche la stagione dei camp sportivi in montagna. E non c’è che l’imbarazzo della scelta tra Caspoggio, Lanzada e Chiesa in Valmalenco. Dal camp ufficiale della Pallacanestro Cantù (25 giugno – 1° luglio, www.cantubasketcamp.com) griffato NBA dalla partnership con gli Utah Jazz, al Denik Camp del play della Nazionale di basket Andrea De Nicolao (2-8 luglio, www.denikcamp.com). Non solo camp sportivi, ma anche la possibilità di divertirsi, migliorare e imparare l’inglese con l’English Summer Camp di Lanzada (11 giugno – 2 luglio).

Senza scordare arte e cultura. Sono aperte infatti le iscrizioni per la XXª ScarpatettiArte (15-16 luglio): concorso aperto ad ogni disciplina artistica nella suggestiva cornice della contrada più caratteristica di Sondrio.

Meteo e neve permettendo si scierà fino a Pasquetta in Valmalenco: la maggior parte degli impianti della Ski Area sono aperti. Fino al 17 aprile si può arrivare con i Treni della neve.

Sondrio e Valmalenco, nel cuore della Valtellina, è un territorio caratterizzato da una natura selvaggia, ma generosa, incastonato tra le Alpi Orobiche e Retiche, tra cui svetta, con i suoi 4.050 metri, il pizzo Bernina. Regno della neve d’inverno con 50 km di piste da sci, uno snowpark e una sconfinata offerta di attività all’aria aperta, tra montagne bellissime e maestose, sa regalare una scenografia di colori, profumi e sapori che mutano ad ogni stagione. Non mancano bellezze naturali, artistiche, storiche e scenari unici, come i terrazzamenti vitati, sul versante retico dell’Adda, sui quali si producono pregiati vini che ben si accompagnano ai migliori prodotti della tradizione enogastronomica valtellinese