Amministratore
Servizio Civile Nazionale Volontari al servizio della Patria
La Segreteria
ANAS è partner del 5° Memorial Podistico “Salvo D’Acquisto” Palermo, 21 Settembre 2014 – Iscrizioni aperte fino a Mercoledì 17 Settembre - Gara regionale km 10 su strada Prova del 20° Grand Prix Sicilia Senior/Master di corsa individuale M&F, Prova Challenger Biorace Grand Prix Uisp 2014, Campionato Regionale Interforze 2014 - Ritrovo ore 8,00 Piazza Antonio Mordini (Piazza Croci) - Viale della Libertà Partenza unica batteria ore 10 - 4 giri da 2,5 km - Parte del ricavato delle iscrizioni servirà per sostenere i malati della fibrosi cistica ed i bambini autistici - Per celebrare l'evento Rotary Palermo Sud e Premio Arte Pentafoglio hanno predisposto una cartolina celebrativa riproducente un’opera dell’artista Vanessa Pia Turco con l'Annullo Filatelico di Poste Italiane - Le foto ed il Video dell’evento potranno essere visionabili sul sito specializzato www.siciliarunning.it - Grazie alle nuove collaborazioni tra il Comitato Organizzatore del 5° Memorial Podistico “Salvo D’Acquisto”, l’AVIS Palermo (Associazioni Volontari Italiani Sangue), Tecnica Sport (negozi per lo sport di Palermo) e la New Balance, azienda leader nell’abbigliamento sportivo, l’evento sarà valido anche come Gran Premio Regionale del Donatore di Sangue AVIS. Il Gran Premio Regionale del Donatore di Sangue AVIS nasce per incentivare la donazione di sangue che in quest’ultimo periodo ha subito un crollo verticale, il C.O. oltre alla premiazione dei primi tre di ogni categoria federale (come da regolamento tecnico pubblicato www.universitaspalermo.com) premierà anche i primi tre di ogni categoria, sia maschile che femminile, che alla data di giorno 1 Settembre 2014 a giorno 21 Settembre 2014 avranno donato il sangue presso un centro raccolta AVIS della Sicilia. (per trovare la sede più vicina clicca su http://www.avis.it/#risultati_sedi). Inoltre parteciperanno al Gran Premio del Donatore di Sangue AVIS anche i donatori presso l’enoteca presente in Piazza Antonio Mordini il giorno dell’evento, e tutti gli iscritti che daranno (per iscritto dietro presentazione di un valido documento) il loro impegno alla donazione durante il mese successivo alla gara. Si ricorda che “donare sangue è semplicemente importante” e rischi soltanto di vincere un premio TECNICA SPORT/NEW BALANCE.
Armando Profita
Ju Jitsu tra la terra ed il cielo In origine Cielo e Terra furono percepiti come enti reali, viventi e sacri, come principi trascendentali dotati di esistenza propria, i quali precedettero la manifestazione universale e la travalicarono.
Il Porta Voce A.N.A.S.
"L'uomo è e deve restare il protagonista della storia" L'A.N.A.S. vuole contribuire nel migliorare la qualità della vita
Amministrazione
Convenzioni attivate per i soci I soci interessati potranno usufruire, previa esibizione della tessera in corso di validità
ISCRIZIONI  CORSI ECM 2014
Amministratore
L’associazione A.N.A.S. NAZIONALE associazione di promozione sociale comunica che nella progettazione annuale con il Sistema Sanitario Nazionale ha avuto accreditati i seguenti corsi:“Consenso Informato”,“Informatizzazione della cartella clinica”, "La Responsabilità medico legale in campo assistenziale"
Gaetano Tusa
La Natura Grande Maestra, l’Uomo Pessimo Allievo Osservare ed interpretare i fenomeni naturali per scoprirne le ragioni è la via giusta che l’uomo deve intraprendere per evitare disastri ecologici
Ufficio Stampa
La storia, anche ambientale, la fa l’uomo con il suo vivere quotidiano. E' in corso di realizzazione il progetto NaturaMente realizzato dall’Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica “Symposium”. NaturaMente è stato già distribuito in diverse scuole di Palermo e provincia, la prima settimana di dicembre sarà distribuito alla Scuola di Casteldaccia.
Il Portavoce nazionale Antonio Lufrano
LETTERA APERTA SUL CASO MARO' AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IL Portavoce dell'Associazione Nazionale di Azione Sociale (A.N.A.S.) Antonio Lufrano offre e manifesta la propria disponibilità a sostituire, quale ostaggio, il marò Massimiliano La Torre affinché lo stesso possa curarsi in Italia presso centri specializzati confortato dagli affetti dei suoi familiari, cure ed amore necessarie a migliorare il decorso della sua malattia. - Per l'occasione si evidenzia che non vi sono Deputati, eccetto qualcuno, disponibili a sacrificarsi per i grandi valori della "Libertà" e per i propri concittadini, forse perché fortemente impegnati nelle "Grandi riforme", ma di converso, per fortuna, ancora esistono "Italiani" pronti a difendere i valori superiori, così come stanno facendo con grande orgoglio e dignità i nostri due Marò. - La presente si dà anche l'obbiettivo di scuotere anzi svegliare le Istituzioni italiane e conseguentemente quelle europee ad intraprendere iniziative serie e concrete per porre fine ad una brutta vicenda, vergognosa per la "Democrazia" che dura ormai da trenta mesi.
CONCORSO VIGNETTE
"Corsa agli eco-incentivi 2009" di Nadia La Chiusa
L'ANGOLO DELLA POESIA