19092017Ultime Notizie:

SERVIZIO ASILO NIDO: DELIBERATE LE NUOVE TARIFFE. A DISPOSIZIONE UN NUOVO SERVIZIO DI SPAZIO GIOCO

Bagheria, 09/06/2016   Anche per l’anno prossimoIMG-20160531-WA0015 l’amministrazione comunale garantirà il servizio asilo nido rivolto ai minori, dai tre mesi a tre anni, venendo incontro alle esigenze delle famiglie e in particolar modo alle madri lavoratrici.

Con la delibera di Giunta n. 70 dell’8 giugno 2016 sono state approvate le tariffe del servizio  per l’anno scolastico 2016-2017.

Ecco le nuove rette:

in base alla fascia di reddito, da 0 a 15 mila euro di reddito, la retta costerà per il servizio con tempo parziale dalle ore 8.00 alle ore 14.00 90 euro ; per le fasce di reddito superiore a 15 mila euro il costo del servizio è di 110 euro.

Per il tempo prolungato dalle ore 8.00 alle ore 17.00 per i redditi da 0 a 15 mila euro la retta è di 110 euro al mese  e per i redditi superiori a 15 mila euro la retta passa da130 euro.

Solo tempo prolungato dalle 14 alle 17  la retta è di 30 euro, mentre il nuovo servizio,  spazio gioco,  dalle 8,30 alle 13,30  è di 55 euro. La retta sarà calcolata in base all’Isee, l’indicatore di situazione economica familiare.

Le strutture destinate ad asilo nido presenti nel territorio sono due: “Teneri Cuccioli” in via O.Costantino e “Bosco Incantato “in via Mons. Arena. Le strutture possono ospitare complessivamente 100 minori di età differenziata.

Da quest’anno si organizzerà anche uno “Spazio Gioco” presso Palazzo Butera che potrà accogliere sino a 32 bambini, per offrire un servizio a carattere educativo e ludico rivolto a minori di età compresa dai 18 mesi ai 3 anni, per sei giorni settimanali ed un massimo di cinque ore giornaliere.

” Stiamo lavorando per implementare i servizi e agevolare le famiglie, e se le casse comunali ce lo consentiranno interverremo con un contributo per una riduzione della retta” dichiara il sindaco Patrizio Cinque.

Gli fa eco l’assessore ai servizi sociali Maria Puleo: “Cerchiamo di andare incontro a tutte le esigenze delle famiglie, le nostre tariffe sono ancora le più basse della città e speriamo che possano essere pubblicati bandi regionali e contributi per aiutarci a diminuirle ulteriormente. Quest’anno abbiamo offerto un servizio davvero soddisfacente”.

La deliberazione di Giunta per la guida alla quantificazione della retta è la n.70 dell’8 giugno ed è scaricabile dall’albo pretorio del sito istituzionale.

Non è ancora possibile presentare domanda di ammissione: a breve sarà pubblicato il bando e il modulo di iscrizione.

MM
Ufficio stampa  
www.comune.bagheria.pa.it