19112017Ultime Notizie:

Sabato 13 giugno, Giardini del Teatro di Verdura, WRC JAZZ TRIO, al primo dei Concerti al Tramonto.

WRC JAZZ TRIOSi svolgerà sabato, 13 giugno, dalle 19:30, presso gli incantevoli giardini del Teatro di Verdura (viale del Fante, 70) il primo dei Concerti al Tramonto, la Rassegna Itinerante d’Arte e Solidarietà, diretta da Roberto Bellavia ed organizzata dalla PromoArtPalermo, di Aura Lopes, in collaborazione con Tribunale per i Minorenni ed Istituto Penale per i Minorenni “Malaspina”. Protagonista della serata sarà il seducente jazz del trio WRC, acronimo dei cognomi dei tre musicisti francesi: Camille Wolfrom, contrabasso, Hervè Rousseaux, sax, flauto e clarinetto, Yannis Constans, chitarre. Per l’unico concerto pubblico a Palermo, il WRC TRIO presenterà un repertorio formato da brani di generi molto diversi: Swing, Jazz, Bossa-nova, Choro (musica tradizionale brasiliana), Waltz, tutti riproposti sempre in uno stile assolutamente fresco ed originale. La serata si aprirà con un raffinato cocktail di benvenuto, curato dalla Dooha, di Marcello Pipitone e Salvatore Motisi. La rassegna proseguirà il 18 giugno, sull’incantevole banchina della Tonnara Florio, con il Son cubano dei Las Congas, dei fratelli Taormina; il 25 giugno, stessa location, sarà la volta di Joe Barbieri, ex pupillo di Pino Daniele, che metterà in pausa il suo tour, Cosmonauta Da Appartamento, per far tappa a Palermo, con un recital molto intimista, chitarra e voce, nel quale riproporrà i brani più famosi del suo repertorio; il 3 luglio grande ritorno in città, per Paolo Angeli e la sua chitarra sarda preparata: strumento-orchestra a 18 corde – ibrido tra chitarra baritono, violoncello e batteria – dotato di martelletti, pedaliere, eliche a passo variabile; strumento complesso ed affascinante che nel 2003 Angeli ha ulteriormente riprogettato per Pat Metheny. L’artista sardo proporrà nei giardini e nelle terrazze del complesso “Malaspina”, eccezionalmente aperti e visitabili, il suo nuovo progetto S’Û, incontro-scontro tra avanguardia extra-colta e tradizione popolare. La rassegna si concluderà il 31 luglio al Vela Club di Mondello, con il gruppo italo-arabo dei Radiodervish, che presenterà la “versione concerto” del nuovissimo progetto “Café Jerusalem”. Arricchiranno la rassegna due eventi speciali dall’irresistibile appeal: la festa reggae del 24 luglio, con lo showcase di Jaka & Crew, al Nautoscopio ed il Festino della Santuzza, il 14 luglio, con La cameriera di Poesia, la festa a ballu de Le Matrioske e la cena di gala, sulla terrazza mozzafiato dell’NH Hotel (Foro Umberto I, angolo via Lincoln) ad un passo dai fuochi pirotecnici. L’ingresso a tutti gli eventi prevede il versamento di un contributo sociale da destinare all’assegnazione di borse lavoro ai giovani detenuti del Malaspina. Gli abbonati all’intera rassegna parteciperanno all’estrazione di un week end, offerto dalla catena NH Hotels, per due persone, a Barcellona, voli inclusi. Info e prenotazioni ai numeri: 338.4181887 – 329.4921777, www.promoartpalermo.it

Commenta l'articolo