20092017Ultime Notizie:

RIOLO testerà la FiestaR5 con Mauro Boeri alle note.

Totò Riolo sarà al via della 6^ Ronde delle Miniere del 14 e 15 marzo su Ford Fiesta R5 per i colori ufficiali di ERTS Hankook Competition. Al fianco dell’asso palermitano, tre volte vincitore della Targa Florio, ci sarà Mauro Boeri e l’equipaggio difenderà i colori della Piacenza Corse. Inizia così il 2015 di Riolo come pilota ERTS Hankook Competition, la gara piacentina servirà all’equipaggio per testare il feeling con la Ford Fiesta gommata ufficialmente dalla casa coreana, in vista degli altri due imminenti impegni nei rally, il 17 e 18 aprile al 2°Rally Internazionale Isola d’Elba (Internazionale Rally Cup) e dal 22 al 24 maggio alla Targa Florio (Campionato Italiano Rally). Il programma ufficiale di Riolo per i colori ERTS Hankook prevede anche tre impegni nel Trofeo Rally Nazionali siciliani su una vettura Super 2000, al “Rally Torri Saracene” del 28 e 29 marzo, poi al “Rally di Caltanissetta” del 27 e 28 giugno ed al “Rally del Tirreno” dell’8 e 9 agsto. -“Attendiamo con trepidazione di salire in macchina – ha commentato Riolosi tratta d un’esperienza del tutto nuova su una vettura R5. Ho la certezza della professionalità e dell’elevata qualità di ERTS Hankook, come della competenza di Mauro Boeri, che ha già vinto la gara nel 2007. Dovremo adesso vedere se il feeling di tutta la squadra sarà immediato o si dovrà lavorare su qualche particolare, anche per questa ragione abbiamo deciso di svolgere dei test direttamente in gara. L’entusiasta appoggio della Scuderia Piacenza Corse è stato determinante per le nostre scelte”-. Il programma di gara inizierà Sabato 4 marzo, dalle 08,00 alle 12,00 sono previste le operazioni di verifica a Cimafava di Carpaneto, dalle 12,30 alle 14,45 è previsto lo “Shakedstn”, il test con le vetture da gara a Lugagnano Val d’Arda, poi le ricognizioni del percorso con vetture di serie, ore 15,00-17,00. Partenza  alle ore 18,00 nel borgo medioevale di Castell’Arquato. Seguirà quindi il riordinamento notturno a Lugagnano d’Arda. Domenica 15 marzo, la sfida con il cronometro su quattro passaggi sulla prova di Veleia da 14,9 Km, con passaggi previsti alle 8,30 – 10,50  13,30  15,20. L’arrivo finale sarà alle 16,50, a Cimafava di Carpaneto, con premiazione sul palco.

 untitled

Commenta l'articolo