15122017Ultime Notizie:

Quinto incontro internazionale su: “Penser la Méditerranée”, Pensare il Mondo, Agire Mediterraneo

E’ in programma oggi e domani, nella sede del Cumo, Consorzio universitario mediterraneo orientale di Noto, il quinto incontro internazionale su: “Penser la Méditerranée”, Pensare il MondoAgire Mediterraneo, La pace dello Stato. “Un tema di grande attualità” sottolineano l’amministratore delegato e il direttore scientifico del Cumo, Giuseppe Morale e Salvatore Cavallo. L’iniziativa si inserisce nell’ambito degli “Incontri internazionali di Noto” che, da oltre 6 anni, vedono il Cumo partecipare a una rete di studiosi provenienti da Università di diversi Paesi europei sul tema del “Ruolo dell’Europa nel Mediterraneo”. Presenti, per la prima volta, le tre Università siciliane con i loro studiosi.

 

“Gli Incontri di Noto”

Da oltre 6 anni il CUMO partecipa ad una rete di Studiosi provenienti da Università di diversi Paesi Europei sul tema del “ruolo dell’Europa nel Mediterraneo”.

E come consuetudine, oramai da tempo, anche per il 2015 si celebra l’incontro comune a Noto presso il CUMO. A tali incontri è stato assegnata la denominazione di “ Incontri Internazionali di Noto”.

Per la prima volta, tra l’altro, saranno presenti le tre Università Siciliane.

Nelle giornate del 23 e 24 Aprile, è previsto il “V Incontro Internazionale di

Noto” sul tema:

“Penser la Méditerranée”

Pensare il Mondo

Agire Mediterraneo

La pace dello Stato

“I Partecipanti”

Al “V Incontro” saranno presenti Studiosi delle tre Università della Regione Siciliana e varie Università Europee, tra i quali:

- Francesca Piazza

Università degli Studi di Palermo

- Paolo Tocco

Università degli Studi di Messina

- Maurizio Caserta

Università degli Studi di Catania

- Alfredo Petralia

Università degli Studi di Catania

- Francois Mabille

Université Catholique de Lille France

- Pierre Chalvidan

University Paris Paris 12 Val de Marne

- Yeves Palau

University Paris Paris 12 Val de Marne

- Sergiu Miscoiu

Università di Babel-Bolyai di Cluj-Napoca, Romania

- Grigoriou Panayiotis,

University of the Aegean diLesvos, Grecia

- Pierre VERCAUTEREN

CatholicUniversity of Mons, Belgio

- Thierry Santurenne

Université de Marne la Vallée Paris

Ideatore e Coordinatore dei lavori degli “Incontri di Noto “ è Yeves Palau, Prorettore ai processi di internazionalizzazione dell’ University Paris Val de Marne.

Il Programma.

Il programma prevede 3 sessioni di lavoro, con orari 9-13 e 15-18 nella forma di 3 workshop, ad invito ed una sessione finale nella forma di conferenza o dibattito pubblico. Tutte le sessioni si svolgo al CUMO

23- Aprile

- 09-13

- Saluti Autorità

- Sessione workshop

Pausa

- 15-18

- Sessione workshop

- 24 Aprile

- Sessione workshop

Pausa

- 15-18

- Conferenza Dibattito Pubblico ospiti i sindaci

Aperta agli studenti e ospiti esterni.foto cumo consorzio

Commenta l'articolo