22082017Ultime Notizie:

PLEASE, iniziativa finanziata nell’ambito del programma Comunitario COSME dalla Commissione Europea -Executive Agency for Small and Medium-sized Enterprises (EASME)

L’Associazione Nazionale di Azione Sociale, da sempre impegnata nel sociale ed a sostegno delle fasce più deboli, è Lead Partner del Progetto 699512 – PLEASE, iniziativa finanziata nell’ambito del programma Comunitario COSME dalla Commissione Europea -Executive Agency for Small and Medium-sized Enterprises (EASME).

L’iniziativa vede coinvolti n. 9 partner di cinque Paesi Comunitari: l’Italia è rappresentata da: ANAS Italia, ISEST-Ente Morale, Abruzzo.com srl e Comune di Scontrone; la Spagna è rappresentata  dall’Universitat de Valencia e  DEPENDENTIAS; la Grecia è rappresentata dalla Regional Government of Thessaly; Malta è rappresentata dalla Mediterranean Accademy Of Culture Turisme and Trade e la Bulgaria da P.K.G.P.IMG-20160104-WA0005

Il progetto si rivolge ad adulti (seniors) di età compresa tra 55-70 anni già in pensione e disponibili a viaggiare nei periodi di destagionalizzazione.

La nuova offerta turistica proposta dal progetto sarà organizzata e proposta in termini di sharing economy secondo le linee guida del progetto ma rispettando le aspettative degli utenti per le mete internazionali.

Il senior target sarà anche formato per fare un self booking sul web diventando il “creatore” del proprio prodotto turistico.

Dichiara la presidente Nazionale di A.N.A.S. Italia Dott.ssa Alessandra Giannola: “Il nostro progetto sarà realizzato in 5 paesi dell’Unione Europea, partendo da una best pratice nata in Abruzzo che permetterà ai partner del progetto di condividerla ed implementarla.

 A.N.A.S. Italia metterà a disposizione la sua expertise e le sue strutture per meglio diffondere i risultati dell’iniziativa. Ringrazio la Lear del Progetto Giuseppa Adamo per la creazione della rete e per il lavoro svolto ad oggi, il prossimo 07 e 08 aprile a Palermo si terrà il primo steering commitee con tutti i partner per la definizione di tutte le attività da svolgere.”

La Lear di A.N.A.S., Giuseppa Adamo dichiara: “PLEASE si rivolge ai senior ed ha l’obiettivo di spiegare come organizzare un viaggio fai da te attraverso l’utilizzo del web. I senior verranno resi consapevoli di queste opportunità, attraverso sessioni di formazione per imparare a navigare nel web e meglio utilizzare le nuove tecnologie al fine costruire un viaggio a costo ridotto.  È prevista anche una campagna di crowdfunding per contribuire a finanziare questa attività e sarà promossa sul sito web dedicato al progetto e collegati ai siti Web di tutti i soggetti coinvolti paesi/partner. Il nostro progetto si basa su un pilota che corre tra Spagna, Grecia, Bulgaria e Malta in visita in Italia e su un flusso complementare da Italia in Bulgaria per testare e verificare l’affidabilità del modello ideato dal progetto pilota.  Per diffondere il modello, guide locali dei 5 paesi Partner, si  terranno sessioni di formazione in cui insegneremo ad  8 anziani per ogni Paese a come meglio organizzare da soli un  viaggio risparmiando.Il modello proposto, sulla base dell’esperienza dei partner italiani, offre l’opportunità di costruire da soli un viaggio potendo visitare, soggiornare e degustare prodotti enogastronomici in località ricche di attrazioni turistiche/culturali ma  lontane dalle grandi capitali”.

Commenta l'articolo