25062017Ultime Notizie:

PESI: Nuovi campioni e tanti record alle Finali Nazionali Youth di Camaiore

sabinacarrettogiuliacorbuCamaiore ha eletto i migliori pesisti d’Italia Under 17! Il 4 e 5 marzo al PalaSport di Via dello Stadio si sono svolte infatti le Finali Nazionali del Campionato Italiano Youth maschile e femminile di Pesistica Olimpica, che hanno fatto registrare un altissimo numero di record. In palio l’ambitissimo podio tricolore ma non solo: tanti giovani atleti si sono messi in luce con la speranza di rientrare nella squadra che i tecnici nazionali selezioneranno per partecipare ai Mondiali Youth Under 17 di aprile a Bangkok. Il palazzetto toscano ha riservato ai pesisti una calorosa accoglienza con un pubblico che non ha lesinato applausi e incitamenti: presente anche il sindaco di Camaiore Alessandro Del Dotto, che ha anche preso parte alle premiazioni, e il Presidente onorario FIPE Andrea Umidi.

In campo maschile si è distinto Cristiano Ficco, campione italiano Under 17 nella categoria 77 kg, con ben tre record conquistati: strappo con 132, slancio con 158, per un totale di 290. Tre primati, questa volta Under 15, anche per Paolo Carlucci, campione italiano nella categoria 62 kg con questi numeri: 91+122=213. Sul secondo gradino del podio nella categoria +94 kg ma con 3 record italiani under 15 conquistati, bene anche Schifano Giuseppe Pio che ha sollevato 117 kg nello strappo, 141 nello slancio per un totale di 258. Nessuna medaglia invece per Riccardo Bani ma l’orgoglio di aver messo il proprio nome nei record di categoria: per lui il nuovo primato Under 15 di strappo con 103 kg sollevati nella +94. Chiudono il cerchio Sergio Massidda campione nella 50 kg (69+91=160), Donato  Mastrangelo primo nella 56 kg (94+120=214), Mattia  Cervesato oro nella 62 kg (105+136=241), Fabio Pizzolato leader nella 85 kg (112+140=252), Francesco  Tedesco che ha sbaragliato la concorrenza nella 94 kg (113+133=246), e infine Giovanni Massaro campione della +94 (122+145=267).

Sul fronte femminile si è partiti subito forte con il record Under 15 di slancio di Martina Bomben nella categoria 44 kg, con 53 kg sollevati; per lei è arrivata la medaglia d’oro, con 66 kg di slancio e un totale di 119 kg. Il best Sinclair se lo aggiudica Sabina Carretto leader nella 53 kg: per lui sono 68 i kg di strappo, 83 di slancio, per un totale di 151. Nella 48 kg è Giulia Imperio a salire sul gradino più alto del podio (50+65=115), Giulia Corbu guida la 58 kg (69+84=153), Deborah Muhigirwa conquista l’oro nella 63 kg (76+85=161), Claudia Agostini domina la 69 kg (74+90=164) e infine Valentina Mian si impone nella +69 kg (69+90=159).