20092017Ultime Notizie:

Nucleo Radiomobile Carabinieri di Messina: sostituisce le targhe originali e camuffa il numero di telaio di un’autovettura

ritaglio applicato sul telaioNella giornata di ieri i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina hanno denunciato in stato di libertà alla competente A.G. per il reato di ricettazione un 34enne messinese, il quale alle ore 20.30 del 09.03.2015 veniva trovato in possesso nel parcheggio interno di uno stabile del Villaggio Zafferia di un’autovettura Fiat Punto Evo, di proprietà di una società di autonoleggi di Roma, oggetto di furto denunciato nei giorni scorsi da un noleggiatore presso i Carabinieri di Catania. Al mezzo, rinvenuto a grazie al rilevatore G.P.S. montato a bordo, erano state sostituite le targhe originali e camuffato il numero di telaio mediante sovrapposizione di altra parte di carrozzeria (vedi foto) corrispondente ad una Fiat Punto Evo intestata proprio al 34enne messinese. Il soggetto veniva fermato ed interrogato dai Carabinieri, ma non avendo dato giustificazioni convincenti al riguardo, veniva denunciato per ricettazione (reato punito con la reclusione da 2 a 8 anni). Veicolo, targhe e placca metallica con numero di telaio utilizzati per camuffare il mezzo sono stati sottoposti a sequestro.

Commenta l'articolo