18122017Ultime Notizie:

MILAZZO (ME): Bonus bebè, come accedere ai contributi

 Il Vice Sindaco, Assessore ai Servizi Sociali, prof.ssa Stefania Scolaro informa la cittadinanza che

nella Gazzetta Ufficiale n. 83 del 10/04/2015 è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri con il regolamento sul nuovo contributo concesso dallo Stato in favore dei bambini nati o adottati dal 1 gennaio 2015 al 31 dicembre 2017.

Ne hanno diritto i nuclei familiari di cittadini italiani, cittadini Ue ed extracomunitari in possesso del permesso di lungo soggiorno che hanno un indicatore della situazione economica equivalente (Isee) non superiore a 25 mila euro annui al momento della presentazione della domanda e per tutta la durata del beneficio .

Il Bonus consiste in un assegno dell’importo di 80 euro al mese dalla nascita fino al compimento dei tre anni , oppure dal giorno di ingresso nel nucleo familiare tramite adozione fino al terzo anno successivo. Nel caso di Isee non superiore a 7 mila euro l’importo raddoppia a 160 euro al mese .

La domanda dovrà essere presentata da uno dei genitori convivente con il figlio in via telematica all’Inps entro 90 giorni dalla nascita/adozione, oppure, per i bambini nati prima della promulgazione del decreto entro 90 giorni dall’entrata in vigore del D.P.C.M.

Nel caso in cui non siano rispettati i termini di cui sopra , l’assegno decorre dal mese di presentazione della domanda.

La procedura di acquisizione della domanda ed il modello ufficiale della domanda stessa saranno resi disponibili dall’Inps ( sito internet www.inps.it- numero verde 803.164)

Commenta l'articolo