12122017Ultime Notizie:

MESSINA:PERDITA DI FINANZIAMENTO PER ASILI NIDO

In merito a notizie stampa relative alla perdita di un finanziamento di 80 mila euro, causata da ritardi nell’invio dell’istanza al dipartimento regionale competente, l’assessore comunale alle Politiche Sociali, Nino Mantineo, precisa con una nota che: “Il ritardo nell’invio dell’istanza debitamente preparata ed esitata dalla nostra Giunta già lo scorso 20 gennaio, dieci giorni prima quindi della scadenza dei termini, è un fatto gravissimo che ci rammarica moltissimo e non può rimanere senza conseguenze. Un danno enorme che cercheremo intanto di capire se potrà essere rimediato e, proprio per questo, ho già concordato per lunedì 13 un appuntamento con l’assessore regionale alle politiche sociali, Sebastiano Bruno Caruso. La Giunta comunale, anche in questo caso, aveva operato con tutta la diligenza ed accortezza possibile per programmare nei tempi dovuti tutte le iniziative necessarie – ha concluso Mantineo – e adesso valuteremo tutte le azioni da intraprendere nei confronti di quanti hanno creato questo problema, non rispettando i tempi per l’invio della richiesta”. Il sindaco, Renato Accorinti, venuto a conoscenza della problematica e della possibile perdita di un importante contributo economico, in un settore così delicato come quello dei servizi sociali, ha interessato della questione il direttore generale del Comune di Messina, Antonio Le Donne, affinchè verifichi puntualmente l’accaduto e valuti le eventuali responsabilità. “Nessuno può permettersi per negligenza – ha detto il Sindaco – di vanificare il lavoro che faticosamente e tra tante difficoltà portiamo avanti nell’interesse della nostra città. Spero che dal confronto con l’assessore regionale possano venire soluzioni positive, ma, se ci sono responsabilità per questo increscioso episodio vanno certamente individuate e sanzionate”.

Commenta l'articolo