23102017Ultime Notizie:

L’Hydrobike

L’hydrobike, definita spesso anche come “acqua spinning” o “aquacycling”, fa parte dell’acqua fitness, ovvero l’insieme di tutte quelle attività motorie praticate in acqua.
L’hydrobike è una delle discipline di gruppo più richieste negli ultimi tempi, idrobikee pertanto offerta sempre più frequentemente da tutte le palestre che abbiano al loro interno anche una piscina. Questa attività aggiunge all’allenamento del tradizionale spinning, che prevede tutta una serie di ripetizioni e sessioni intense in bicicletta, a ritmo di musica, tutti i benefici dell’acqua. Rappresenta dunque un’attività cardiovascolare che si basa sul concetto di pedalata continua, a varia intensità. Si cerca in questo modo di sfruttare la resistenza dell’acqua per poter tonificare, rassodare e snellire le zone che più tendono ad accumulare tessuto adiposo, in particolar modo nel sesso femminile.
Tale pratica sportiva si avvale, oltre che della musica, di una particolare cyclette ancorata al fondo della piscina, interamente immersa in acqua, ad eccezione del manubrio. L’atleta in questione si ritroverà con la parte bassa del tronco completamente immersa anch’essa in acqua, e con la parte superiore, dal bacino in su, fuori dall’acqua; pedalando si attiveranno delle forze per contrastare la resistenza naturale dell’acqua, che produrranno un importante dispendio calorico; inoltre il movimento continuo dell’acqua eserciterà un massaggio che stimolerà la circolazione.
L’hydrobike si rivela anche un valido strumento di riabilitazione e di fisioterapia, e viste le sue caratteristiche e le sue dinamiche non è necessario saper nuotare.
I benefici che questa pratica sportiva è in grado di riportare sono svariati: dal potenziamento della forza al miglioramento della resistenza aerobica, da un miglioramento estetico alla riduzione del rischio di traumi, da un maggior consumo di energia ad una circolazione più attiva.
Al contrario dei benefici, le controindicazioni sono quasi nulle. Nonostante ciò è sempre opportuno rivolgersi preventivamente ad un medico che certifichi l’idoneità alla pratica di questo sport.

 

Giusy Modica
Consulente per la salute con lo sport presso l’Associazione Anas zonale Oreto.
Per informazioni e appuntamenti chiamare al numero 091-336558 dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

 

Commenta l'articolo