24092017Ultime Notizie:

L’endocrinologia dell’esercizio fisico

Endocrinology

L’attività fisica, paragonabile ad un evento stressante, avvia una serie di imput neurormonali volti ad ottenere un riadattamento generale delle funzioni cardiovascolari e metaboliche.
Lo stress indotto dall’allenamento stimola la liberazione di una serie di ormoni, sostanze chimiche elaborate da particolari ghiandole del corpo che hanno lo scopo di accelerare o inibire la funzione di cellule o organi posti in un’altra parte del corpo.
La secrezione di ormoni è principalmente regolata dall’ipofisi, una ghiandola estremamente piccola situata alla base del cervello, connessa con l’ipotalamo (parte centrale dell’encefalo).
La secrezione di un ormone, generalmente, non è costante ed aumenta in modo evidente in base alle esigenze funzionali.
Lo sforzo che si verifica durante l’attività fisica, ad esempio, fa sì che il sistema endocrino svolga un’azione efficace fino a produrre effetti sinergici , finalizzati all’ottimizzazione della funzione dei diversi sistemi: cardiovascolare, respiratorio, muscolo-scheletrico e metabolico.
La liberazione di catecolamine (adrenalina e noradrenalina) compie un’azione marcatamente eccitatoria che si concretizza con una iperattività ed esaltazione della prontezza di riflessi associati ad una ridotta percezione della fatica fisica. Ma l’azione di controllo che il “Sistema Endocrino” esercita in corso di un’attività fisica non si limita al rilascio delle catecolamine, infatti in situazioni di stress psico-fisico vengono rilasciati diversi altri ormoni, i quali esercitano effetti diversi, ma sempre finalizzati all’ottimizzazione della performance fisica. Questi, rilasciati in circolo da ghiandole diverse, sono: l’ormone “adrenocorticotropo o corticotropina ipofisaria”, le “endorfine”, ed infine gli “ormoni glicocorticoidi”, tra i quali “cortisolo” e “cortisone”, esplicanti, tra gli altri effetti, un’azione antinfiammatoria, utile per ridurre il dolore che può insorgere per effetto di uno stress muscolare eccessivo.
Naturalmente anche gli effetti sul sistema endocrino sono dettati da una pratica idonea e costante di attività fisica.

Palermo
03 Giugno 2016
Giusy Modica
Consulente per la salute con lo sport presso l’Associazione Anas zonale Oreto.
Per informazioni e appuntamenti chiamare al numero 091-336558 dalle ore 9:00 alle ore 13:00.