24062017Ultime Notizie:

L’ANAS domenica 12 ha ospitato il Sottosegretario alla difesa per parlare di legalità, politica e valori sociali

Palermo, 12 marzo 2017. L’Onorevole Domenico Rossi, rossi-anas-presSottosegretario di Stato alla Difesa, è stato nella sede ANAS zonale Madonie  a Palermo, quartiere Braccaccio, per parlare di legalità e valori nell’ambito di un confronto aperto organizzato dall’Associazione Nazionale di Azione Sociale.

 Presenti all’incontro diversi amministratori locali che hanno rappresentato le difficoltà degli Enti sia per i noti problemi sociali che di bilancio e conseguentemente, hanno sottolineato che tra le poche attività, che in qualche modo si riesce a sviluppare sul territorio lo si deve  alle associazioni, come l’ANAS, fortemente impegnati sia nel sostegno agli indigenti da un lato ed a creare  e sviluppare lavoro dall’altro lato, attraverso i volontari.

A concludere i lavori è stato il Sottosegretario On.le Rossi il quale ha dichiarato:  “In questa sede, nel cuore di Palermo, voglio portare un messaggio di vicinanza e attenzione delle Istituzioni” ha detto Rossi e riferendosi poi alle associazioni di attività sociale ha rimarcato che “rappresentano una risorsa importante per il Governo, perché riescono a collegare in modo sinergico le realtà sul territorio.”

L’Onorevole Rossi nel suo intervento ha fatto riferimento alla legge sulla povertà, recentemente approvata: “una risposta strutturale in prospettiva di un fenomeno che ha subito rilevanti picchi soprattutto in Sicilia”.

“È importante individuare la linea di demarcazione tra legalità e illegalità”, ha concluso l’Onorevole Rossi, “un valore che si trasmette anche con la cultura e in questo è importante il ruolo delle associazioni che lavorano a contatto con i giovani, punto centrale del rinnovamento delle istituzioni”.