22082017Ultime Notizie:

La politica amministra il bene del cittadino ed è al servizio del popolo, non al servizio di se stessa

Il portavoce nazionale A.N.A.S. ha incontrato di dirigenti dell’associazione e, arsnel ringraziare tutti i soci A.N.A.S. ed in particolare con la dirigenza per le numerose attività solidali compiute e in fase di compimento, ha ribadito che “Fino a quando l’italiano non prenderà coscienza dello status quo della situazione attuale, guardando ad un progetto comune di rilancio del sistema economico imprenditoriale, il quale passa attraverso una rivisitazione strutturale del “sistema Italia”.
Questo progetto può essere affidato ad una classe politica non per lavoro ma quale servizio per la comunità.
La politica non può infatti essere un mero sistema di potere ma deve necessariamente essere un sistema al servizio del cittadino, e pertanto il ruolo del politico non può essere affidato ad un disoccupato che ne faccia il proprio lavoro ma a qualcuno che ne faccia la propria vocazione ponendo al primo posto il bene del cittadino.
Solo cosi potrà concretamente esistere una possibilità di ripresa e crescita del Paese, riavvicinando al contempo il cittadino, oggi sfiduciato, al mondo della politica e delle istituzioni”.

Commenta l'articolo