20082017Ultime Notizie:

L’A.N.A.S. Italia impegnata nella costruzione del ponte della solidarietà grazie ai volontari

Da anni l’Associazione Nazionale di Azione Sociale (ANAS) è impegnato giorno dopo nella costruzione del ponte della solidarietà al fine di anas-romasottrarre dalla crisi e dalla degenerazioni i piu deboli ed offrirgli una strada per il recupero dei valori e di se stessi.

In questa grande gara di solidarietà tantissimi i giovani e meno giovani impegnati a sostenere chi è stato meno fortunato  o che attraversa un momento di difficoltà economica e sociale.

Il portavoce dell’Associazione, ha dichiarato “senza voler polemizzare con nessuno, mi corre l’obbligo, nei confronti dei tantissimi ragazzi che disinteressatamente e con spirito di  sacrificio, svolgono la loro opera di volontariato a titolo totalmente gratuito e che l’ANAS non riceve alcun contributo pubblico per dette attività cosi come non è inserita nella lista degli enti finanziati per le attività della 383/00″. in fine ha precisato “non si comprendo come si legge sui giornali che diverse associazioni hanno ricevuto senza alcun controllo centinaia di migliaia di euro e che, di converso, l’ANAS continua a ricevere controlli giornalieri in tutte le sedi da parte delle Prefetture, per avere chiesto una semplice autorizzazione che spetta, tra l’altro, per legge”. Forse ha continuato il portavoce “sarebbe stato piu saggio utilizzare i migliaia di poliziotti nel fare i controlli agli enti che ricevono contributi piuttosto che fare i controlli a chi non ha mai beneficiato di erogazioni ministeriali  “