21072017Ultime Notizie:

La classe politica abbia il coraggio di prendersi la propria responsabilità il risultato dei giovani è il loro risultato

La Presidenza Nazionale constata con una certa frequenza dichiarazioni di noti esponenti politici che si scagliano contro i giovani e con modi e forme gioco arte teste anasdiverse  frequentemente li offendono. A tal proposito si rammenta che ogni società è il frutto delle scelte della politica e degli amministratori  e della Capacità degli amministratori si saper programmare e anticipare il futuro. l’Associazione da sempre impegnata a difendere i giovani e la società rammenta che il problema  è da attribuire ad una classe politica – amministrativa incapace che ha fallito sotto tutti i punti di vista,  incapace di progettare un futuro per il nostro paese. Ha dichiarato il portavoce ” non attribuiamo ai giovani il fallimento della politica che per prima non è stata capace di struttura una scuola degna di questa parola e che, si è troppo preoccupata a scardinare le strutture  funzionanti ed a svendere le società pubbliche senza alcuna motivazione, soprattutto quelle attive”, piuttosto preparare il paese a confrontarsi con il resto del mondo in un momento in cui si avvia la c.d. globalizzazione.

Chi ha fallito abbia la decenza e l’intelligenza di  fare autocritica o, in alternativa, tacere per evitare di continuare a palesare di non avere ne dignità e ne vergogna per quanto è stato fatto alla nostra Nazione da una classe politica inadeguata ed incapace sotto tutti i profili e che, solo grazie alla magistratura la società Italiana non è stata completamente distrutta e che, con le grosse difficoltà è riusciti a  reggere l’impatto della globalizzazione.