18102017Ultime Notizie:

Il Senatore Dalla Tor incontra una delegazione dell’associazione A.N.A.S. Veneto

SEN DAlla Tor e ANAS“Le associazioni senza scopo di lucro e le istituzioni devono essere sempre più vicine in questi momenti di crisi”, ecco quanto dichiarato da Francesco Bitto Presidente Regionale dell’Associazione ANAS Veneto, sede Verona, a seguito dell’incontro avvenuto a Roma con il senatore Mario Dalla Tor avvenuto il 20/05/2015. Bitto è stato ricevuto a Palazzo Madama dal senatore veneziano unitamente al Presidente Provinciale ANAS di Venezia, Ljupcio Andonovski, al fine di avere un confronto sulle tematiche sociali del territorio Veneto e al fine di chiedere un appoggio per l’attività posta in essere da ANAS nella provincia veneziana. Il senatore Dalla Tor, noto per essere da sempre vicino alle associazioni no profit, ha ricevuto ed ascoltato con attenzione quanto illustrato dai dirigenti ANAS, creando così un momento d’incontro e condivisione d’intenti verso la risoluzione di alcune tematiche di emergenza sociale alle quali ANAS prova a dare risoluzione attraverso i propri progetti ed i propri volontari e verso le quali ANAS chiede sostegno dalle istituzioni. Nel contempo il senatore Dalla Tor ha fatto visitare la struttura di Palazzo Madama ai due presidenti, dove non è potuta mancare una visita in aula, ove in quel momento stava presiedendo la seduta il Vicepresidente del Senato Sen. Gasparri. A seguito dell’incontro Il Presidente provinciale  ANAS Venezia ha voluto dichiarare “Ringrazio il senatore Dalla Tor per l’ospitalità riservata a me ed al Presidente regionale, ma soprattutto per la vicinanza dimostrata al mondo del sociale che nella provincia di Venezia, dove insiste la mia sede, sono certo in futuro avrà un punto di riferimento importante per la risoluzione dei problemi che via via possano incontrarsi nella strada che ci accingiamo a percorrere.”. I dirigenti ANAS hanno consegnato infine una maglia ed un cappellino dell’associazione al senatore come atto simbolico di vicinanza al mondo del volontariato.

P. Amante

Commenta l'articolo