18102017Ultime Notizie:

Il portavoce Nazionale esprime grande soddisfazione per l’ottenimento da parte del Ministero degli Interni del decreto riguardante la possibilità di distribuzione di frutta e verdura ai più bisognosi

Il portavoce si ritiene soddisfatto per l’ottenimento del decreto riguardante la possibilità di distribuzione di frutta e verdura ai più bisognosi consegnato moladalla Prefettura di Palermo.
Oggi infatti, oltre alla raccolta dei vari beni alimentari dai supermercati ed esercizi commerciali, vi è uno strumento che consente di consegnare le eccedenze agroalimentari a chi, per varie ragioni, versa in uno stato di disagio economico.
A.N.A.S., grazie alla sua efficiente rete di volontari atti alla grande e rapida distribuzione di derrate alimentari, rende possibile non dover buttare la merce e poter permettere di donare del cibo a chi ha gravi difficoltà.
L’associazione ha fatto proprie, e ha anticipato di tanto, le dichiarazioni del Presidente della Repubblica Mattarella, in occasione della prima visita ad Expo a giugno, riguardante la proposta di una legge anti spreco che permetta di donare l’invenduto a chi non ha cibo.

Commenta l'articolo