23102017Ultime Notizie:

Il metodo pilates

Il metodo Pilates è un sistema di allenamento focalizzato sul Pilates_01coordinamento fisico-mentale, attraverso il quale si impara a migliorare la fluidità dei movimenti, ad assumere una postura corretta e a dare maggiore armonia al corpo in toto.
Questa disciplina, inventata da Joseph Pilates negli anni trenta, si è evoluta nel tempo, adattandosi alle nuove conoscenze di biomeccanica.
Il corpo si muove come un sistema integrato, pertanto la posizione e il movimento di ogni parte del corpo sono estremamente importanti. Quanto più correttamente si usa il corpo nel corso degli esercizi, tanto più correttamente verrà usato in qualsiasi altra circostanza.
Il Pilates consente di raggiungere un benessere psico-fisico generale fondamentale per le attività che svolgiamo tutti i giorni, ma anche per qualsiasi altro tipo di sport. Aumenta la concentrazione, il controllo, la consapevolezza e l’accuratezza dei movimenti. Tonifica tutta la muscolatura, riallinea il corpo e permette di raggiungere il perfetto assetto posturale.
A differenza di molti tipi di ginnastica, il metodo Pilates segue rigorosamente principi fondati su una precisa base teorica:
• Concentrazione – è richiesta nell’eseguire gli esercizi e non si esaurisce nel movimento, ma è estesa a tutto il corpo.
• Controllo – è necessario esercitarlo non solo sull’articolazione interessata dall’esercizio che si sta eseguendo.
• Baricentro – è il fulcro della disciplina.
• Fluidità del movimento – nessun movimento deve essere eseguito in modo rigido e contratto.
• Precisione – dalla precisione dei movimenti origina il bilanciamento del tono muscolare.
• Respirazione – deve essere correttamente coordinata con i movimenti.
Gli esercizi del Metodo Pilates non comportano la messa in atto di abilità particolari, sono del tutto originali, ne rispecchiano i principi e prevedono l’utilizzo di attrezzi specifici. Alcuni di questi attrezzi vengono definiti “macchine”, per la loro particolarissima conformazione che li rende estremamente caratteristici, altri si classificano come piccoli attrezzi (magic circle, bande elastiche, roller e la famosa fit ball).
Il metodo Pilates va al di là dei corsi di gruppo che si possono seguire in palestra. Esso infatti si rivela efficace anche nel campo della rieducazione posturale, nella fisioterapia, nella cura di disturbi specifici, quali cervicale e mal di schiena.
Non vi è limite d’età nella pratica di tale allenamento, poiché lo stesso contrasta il naturale processo di irrigidimento cui siamo soggetti con l’invecchiamento.
In conclusione, scegliere di seguire un corso di Pilates è benefico sia per il rimodellamento estetico del corpo, ma soprattutto per ritrovare la funzionalità dell’intera struttura anatomica, in base alle proprie condizioni di salute.

 

Giusy Modica
Consulente per la salute con lo sport presso l’Associazione Anas zonale Oreto.
Per informazioni e appuntamenti chiamare al numero 091-336558 dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

 

Commenta l'articolo