21082017Ultime Notizie:

Grandi riconoscimenti peri i progetti realizzati con la Scuola di Verona sarà presente anche il Sottosegretario Domenico Rossi

Gli studenti della Consulta  delle Scuole di Verona e provincia si stanno preparando per accogliere  il Presidente del Parlamento della legalità studenti consulta scuole verona e provinciainternazionale  Nicolò Mannino e il Sottosegretario del Ministero della Difesa Domenico Rossi per  dare un riconoscimento a chi si è distinto in varie attività progettuali rivolte al mondo scuola. Un  progetto  che sarà premiato  è  quello della Polizia Municipale del Comune di Verona  diretto dal  Comandante Luigi  Altamura e dal funzionario  Michele Nespoli , i percorsi della Polizia stradale  diretti dal Comandante Girolamo Lacquaniti, il musicista Enrico Bertolotti del Nuovo museo della musica di Venezia, il fotografo-artista Renato Begnoni,  il vicario del Dirigente dell’Ufficio scolastico di Verona Francesco Lo Duca  per la Rete di Teatro ed altre personalità ed esperti. Saranno presenti numerosi  studenti  provenienti da tutta la provincia in rappresentanza di scuole che si stanno distinguendo nei percorsi di Cittadinanza Costituzione e legalità e che lavorano in rete.
  Molto contenta la dottoressa Anna Lisa Tiberio per l’attenzione che tutte le Istituzioni stanno dando al mondo scuola veronese che ci tiene a precisare che  attraverso numerose azioni territoriali si vuole far emergere la Buona scuola veronese che anche con pochissimi  finanziamenti provenienti dal MIUR riesce ad essere sempre un punto di riferimento importante. Oggi la scuola veronese è anche impegnata a raccogliere fondi per  le scuole delle zone terremotate attraverso vari progetti monitorati da una task- force in cui è presente il Funzionario Dinallo Antonio. Un grazie anche  a Massimo Zoara e a Claudio Zambelli che stanno  avvicinando molti giovani talenti veronesi al mondo canoro e musicale. E un grazie anche ad Associazioni  di volontariato come  ANAS il cui portavoce ufficiale regionale  è  Francesco Bitto per aver organizzato eventi di solidarietà.