20072018Ultime Notizie:

Elena Castioni, Presidente di ANAS Bonavigo dal 2014, passa la mano a Gianluca Tressino

Print Friendly, PDF & Email

elena-castioniÈ partita nel 2014 l’avventura di ANAS nella bassa veronese con l’apertura nel comune di Bonavigo che, con il suo zonale, si occupa anche di tutti i comuni limitrofi. Con alla Presidenza Elena Castioni i volontari si mettono subito all’opera per organizzare già nel 2014 una giornata di Raccolta Alimentare presso un Supermercato locale e il 22 giugno 2014 effettuano la prima edizione del “Mercatino della SOLIDARIETA’” al mercato settimanale del paese di Minerbe.

Preminenti i progetti tesi all’aiuto delle famiglie bisognose mediante la primaria attività di distribuzione delle derrate alimentari e in data 13 maggio 2015, con grande soddisfazione, il Presidente Castioni comunicava a nome di tutti gli associati e a tutto il Direttivo, che A.N.A.S. Bonavigo ha portato a termine il primo progetto “Un defibrillatore per la vita”, pronto da consegnare quindi il primo defibrillatore, in accordo con la “LEGNAGONUOTO” che ha abbracciato senza riserve  questo progetto, alle piscine di Legnago.

Su autorizzazione della sede regionale, la sede bonavighese tocca anche la provincia di Padova, interviene infatti in occasione della “Sagra dell’Assunta” per promuovere i progetti ANAS e far conoscere l’Associazione ai cittadini e visitatori dell’evento. Si conclude a dicembre 2017 l’incarico della Presidente Castioni, con un ultimo intervento di raccolta e consegna di piccoli regali per i bambini del reparto del Ospedale di Legnago, coglie in tale frangente l’occasione di ringraziare tutto lo staff A.N.A.S., il portavoce Dott. Bitto e il Presidente regionale Bertasi, presentando il nuovo Presidente eletto dallo zonale BONAVIGO, Gianluca  Tressino. Tressino è stato per il paese una grande figura e sempre presente per la cittadinanza, ha collaborato con il “Comitato festeggiamenti di Bonavigo”, è stato Presidente dell’Associazione Pro loco di Bonavigo. Volontario A.N.A.S. per la realizzazione dei progetti di alto profilo Sociale, a Tressino non resta che proseguire il gran lavoro fatto dal Presidente Castioni, se non, aumentare la portata dei progetti sociali di ANAS.