20102017Ultime Notizie:

Denise Fresta di “Come Ginestre” conquista due argenti ed un record agli assoluti invernali di Reggio Emilia

Si è svolto a Reggio Emilia il X Campionato Italiano Assoluto Invernale di nuoto paralimpico, con atleti afferenti alla Finp. 12795569_1109526815745416_7541816274337190169_nPresente con una sola atleta, la diciannovenne Denise Fresta, “Come Ginestre” ha conquistato un ottimo 43° posto su 53 società partecipanti. Si conferma sempre più atleta di talento e potenziale, la giovanissima Denise, che conquista due argenti ed un record di categoria. Nei 50 m rana S3 il tempo messo a segno dalla nuotatrice etnea è di 1′ 25” 53, mentre nei 150 misti il tempo, record juniores, è stato di 4′ 02” 40.Entrambe le competizioni hanno visto un’amichevole sfida per la conquista del gradino più alto del podio tra l’atleta di “Come Ginestre” e la più anziana ed esperta Arjola Trimi, atleta lombarda che sta preparando i giochi di Rio con un “biglietto da visita” come il record europeo sui 50 stile libero. Ottimi risultati quindi per Denise Fresta, nuotatrice molto promettente che è uno degli elementi del roster di “Come Ginestre”, composto di giovani talentuosi e volenterosi, ben supportati dai “veterani” del gruppo. Proseguono quindi, nell’undicesimo anno di attività, le soddisfazioni per “Come Ginestre” e per gli atleti che ne fanno parte: la sete di sport sano e ricco di soddisfazioni è sempre tanta per il collettivo del Presidente Salvo Mirabella: all’incremento, numerico e nei risultati, nel nuoto paralimpico, grazie alla guida appassionata ed illuminata del tecnico, Prof.ssa Maria Grazia Fiamingo, procedono progetti che vanno anche oltre lo sport, coltivando sempre quella speranza di far fiorire i sogni di giovani e meno giovani: “Come Ginestre”.

Commenta l'articolo