21082017Ultime Notizie:

Da «Mettiamoci la zampa» a «A scuola con i pet»

concorso-mettiamoci-la-zampa-primopremio-net_Oltre 200 bambini di 9 scuole primariedelle province di Palermo, Siracusa, Catania e Caltanissetta avranno l’opportunità di trascorrere una mattina “A scuola con i pet”, partecipando alle lezioni di PetCare tenute da un educatore cinofilo esperto insieme al suo cane e offerte da PURINA - azienda di riferimento del settore Petcare in Italia – per promuovere tra le nuove generazioni i valori e il rispetto verso gli animali da compagnia.

 

L’iniziativa è legata alla petizione online “Mettiamoci La Zampa” lanciata da PURINA nel mese di ottobre 2016 per sostenere tre diverse cause: la presenza degli animali da compagnia sul posto di lavoro, la diffusione di luoghi pubblici pet-friendly e l’educazione dei bambini al rapporto con i pet. Quest’ultima è stata la causa che ha ricevuto maggiori consensi (55%) dimostrando la sensibilità degli italiani nei confronti delle nuove generazioni affinché imparino da subito a costruire un rapporto responsabile con proprio pet.

 

Per concretizzare le preferenze espresse tramite la petizione, PURINA sta organizzando 100 lezioni di Petcare gratuite, tenute da un educatore cinofilo esperto all’interno delle scuole primarie italiane. Nelle scuole siciliane che hanno aderito all’iniziativa, le lezioni inizieranno il 5 aprile e si concluderanno dopo le vacanze pasquali. Durante gli incontri con gli alunni, l’educatore cinofilo e il cane che lo accompagna approfondiranno come sviluppare al meglio la relazione e la comunicazione fra cane e bambino, inizialmente con una parte teorica, poi lasciando che gli alunni mettano in pratica con il cane i consigli e le nozioni apprese durante l’incontro.

 

Per PURINA l’attenzione all’educazione delle nuove generazioni al possesso responsabile degli animali da compagnia è da sempre una priorità: dal 2004 porta avanti la campagna educativa nazionale “A Scuola di PetCare®” in collaborazione con Giunti Progetti Educativi, SCIVAC (Società Culturale Italiana Veterinari Animali da Compagnia) e FNOVI(Federazione Nazionale Ordini Veterinari Italiani), con il patrocinio di ANMVI. La Campagna è volta a supportare i bambini e le loro famiglie nel conoscere le basi della corretta nutrizione, cura, conoscenza e rispetto degli animali da compagnia, consci dell’importante contributo che la presenza di un pet può dare nella formazione del bambino, stimolandone l’accrescimento della fantasia e del senso di responsabilità.