12122017Ultime Notizie:

COSENZA:Buoni libro Giunta approva delibera per l’erogazione alle scuole del territorio cittadino

La Giunta comunale, presieduta dal Sindaco Mario Occhiuto, ha approvato la deliberazione per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo agli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado statali e paritarie per l’anno scolastico 2014/2015.

Ne ha dato notizia l’Assessore alla Scuola Nicola Mayerà.

Si tratta dei fondi assegnati al Comune di Cosenza direttamente dal Ministero dell’Interno per un ammontare complessivo di euro 361.719,03.

Questa la ripartizione per le scuole:

a)     88.590,53 euro per la fornitura di libri di testo in favore degli alunni che adempiono all’obbligo scolastico nella scuola secondaria di I grado;

b)    137.976,97 euro per la fornitura di libri di testo in favore degli alunni che adempiono all’obbligo scolastico nella scuola secondaria di II grado (I e II classe);

c)     135,151,53 per la fornitura di libri di testo in favore degli alunni che frequentano la scuola secondaria di II grado (classi III, IV e V).

Beneficiari dei sussidi per la fornitura dei libri di testo saranno, a prescindere dalla residenza, gli alunni che frequentano le scuole presenti sul territorio comunale e appartenenti a famiglie il cui reddito annuo, riferito al 2013, corrisponda ad un valore ISEE di euro 10.632,00, indipendentemente dalla composizione del nucleo familiare.

Il Settore Educazione del Comune, sulla base dei tetti massimi di spesa di cui al decreto ministeriale n. 43 del 2012 e dell’attribuzione delle somme , ha provveduto a predefinire gli importi dei “buoni – libro” spendibili dagli aventi diritto presso le librerie cittadine, per come segue:

Scuola secondaria di I° grado

Classe 1° Euro 216,04

Classe 2° Euro 102,64

Classe 3° Euro 125,21

Commenta l'articolo