25062017Ultime Notizie:

Con Palermobimbi a caccia di tesori in bus, tra mercati e mestieri. Palermo 23 aprile 2017 Ore 10 – 15

Come si dice pomodoro in giapponese? Avete mai visto un bhindi? Se siete desiderosi di scoprire cosa c’è di vecchio e… cosa c’è di nuovo nella vostra città, non perdetevi la quinta edizione dell’evento cult di Palermobimbi: la caccia al tesoro in bus, tra storia e attualità. I colori, i profumi e i sapori degli antichi mercati palermitani al passo con i tempi.palermo-bimbi

Il 23 aprile non prendete impegni perché torna uno degli appuntamenti più amati dell’associazione no profit Palermobimbi: la caccia al tesoro in bus. L’evento – giunto alla sua quinta edizione – sarà più coinvolgente del solito. Quest’anno, infatti, presenta una caratteristica che lo rende davvero speciale: l’itinerario lungo il quale “scovare” gli indizi si svilupperà tra i mercati storici palermitani e le antiche vie dei mestieri, dove i ragazzi dovranno anche affrontare una ‘prova di artigianato’.

Affezionati e ‘nuovi seguaci’ si avventureranno fra bancarelle e botteghe per scovare l’indizio nascosto a suon di enigmi e indovinelli, tra “abbanniatori” e botteghe artigiane, per una full-immersion nelle tradizioni popolari e nella storia della città. Un pretesto perfetto per coniugare cultura e divertimento. Nessuna guida turistica, ma esclusivamente spirito di avventura e curiosità.

Il “pronti, partenza, via” sarà dato alle 10.00 da piazza Alcide de Gasperi e da piazza Castelnuovo.

Il termine per la consegna è alle 15.00 a Villa Garibaldi, Piazza Marina. Le iscrizioni saranno possibili nell’intera settimana precedente l’evento.

Con il patrocinio del Comune di Palermo.

La proposta dell’associazione Palermobimbi, come sempre, ha lo scopo di promuovere l’aggregazione tra i ragazzi, l’educazione ambientale e la cultura. Il grande entusiasmo e la notevole partecipazione alle edizioni passate fanno di questo appuntamento un cardine delle iniziative dell’associazione.

Sono previsti la ricerca di oggetti tipici, una prova sportiva e l’intervento di un attore professionista che farà una breve rappresentazione collegata a uno dei quiz.

Partendo dalla periferia palermitana, l’attività si svolgerà in giro per il centro storico. Alcune mete:  il mercato del Capo con i suoi vicoli – la Cattedrale – La zona di Via Alloro e Piazza Magione – Piazza Marina, dove si concluderà la giornata.

 

Le squadre iscritte dovranno spostarsi in autobus, che per i partecipanti saranno gratuiti, e a piedi. Tra gli obiettivi dell’evento, infatti, c’è la divulgazione dell’uso dei mezzi pubblici in centro città, al fine di ridurre inquinamento e traffico. Importante: nella caccia al tesoro il tempo non è un requisito! Non si tratterà di “fare a gara” a chi arriva prima! Si può guardare, giocare, mangiare in libertà e godersi i siti e la città.

Al momento dell’iscrizione saranno forniti i kit di gioco, pass e biglietti Amat. Le squadre saranno costituite da un minimo di 5 partecipanti, dei quali almeno il 60% dovrà rientrare nella fascia di età prevista dal progetto (4/13 anni).