14122017Ultime Notizie:

CATANZARO: PISCINA PONTEPICCOLO

“La piscina di Pontepiccolo riparte nella sua piena efficienza”. Lo hanno assicurato gli assessori Rosamaria Petitto (Partecipate) e Antonio Sgromo (Sport), spiegando che “è stata raggiunta una transazione molto rilevante per la “Catanzaro Servizi”, società che gestisce l’impianto, la quale accorda la riduzione del 40% del debito pregresso con Eni per la fornitura di gas e il pagamento del debito residuo in dieci rate senza interessi”.

“E’ questo – hanno affermato – un risultato molto importante che consente a tutti gli sportivi praticanti la struttura un prosieguo sereno e regolare della propria attività. Il lavoro da noi profuso per fare ripartire al meglio un impianto che rappresenta un fiore all’occhiello della città è stato incessante. Siamo riusciti, con tenacia, a dare soluzione ad alcuni problemi che ostacolavano le attività sportive, facendo registrare decisi passi in avanti che senza dubbio favoriranno una più serena gestione dell’impianto. A ogni modo, i disagi susseguitisi negli ultimi tempi non possono essere in alcun modo ascritti all’Amministrazione comunale, dal momento che si è vista bloccare tutte le somme destinate alla società partecipata “Catanzaro Servizio”, a seguito dei fatti legati alla nota vicenda di Parco Romani”.

 “E’ nostra premura – hanno concluso Petitto e Sgromo – invitare tutti coloro che fanno uso della piscina a non dare ascolto alle sterili e strumentali polemiche. L’Amministrazione comunale ha molto a cuore le sorti di una struttura che rappresenta un vanto per l’intera città e che coinvolge un gran numero di appassionati”.

Commenta l'articolo