17122017Ultime Notizie:

CATANZARO: IL SINDACO ABRAMO HA RICEVUTO UN GRUPPO DI COMMERCIANTI E LIBERI PROFESSIONISTI

Il sindaco Sergio Abramo ha ricevuto a Palazzo de Nobili un gruppo di liberi cittadini, professionisti e commercianti per discutere delle problematiche relative allo stato delle attività economiche in città e alle possibili soluzioni per rilanciare l’economia sul territorio. In particolar modo l’incontro si è rivelato l’occasione utile per instaurare una collaborazione volta alla condivisione di programmi e obiettivi che l’amministrazione comunale sta portando avanti nell’ottica di creare le condizioni necessarie per superare le difficoltà causate dalla grave crisi economica. Il sindaco Abramo ha evidenziato l’impegno profuso sul fronte della riqualificazione dei principali contenitori culturali del centro storico – dalla nuova area di Piazza Matteotti all’ex Stac fino alle gallerie del San Giovanni – e del ripopolamento del centro storico attraverso i nuovi insediamenti universitari e l’utilizzo dei fondi per l’edilizia sociale. L’amministrazione comunale, al contempo, è impegnata anche a sostenere il percorso di rilancio dell’economia che passa dalle opportunità offerte dalla programmazione comunitaria. “Nei prossimi giorni – ha commentato il sindaco – terremo un incontro con la Regione per valutare i possibili canali di finanziamento di Fincalabra che possono rappresentare una boccata d’ossigeno importante per i nostri commercianti che hanno bisogno di essere guidati e sostenuti nella corretta valutazione e riconversione delle proprie attività per poter andare incontro alle effettive esigenze del mercato. A tal fine il libero contributo degli esercenti sarà fondamentale per creare un’offerta che sia davvero concorrenziale ai centri commerciali attraverso modelli operativi, come quelli della neonata rete di imprese “Catanzaro in rete”, fondati sulla collaborazione sinergica e sul dialogo propositivo”. L’incontro – a cui ha partecipato anche il presidente della commissione consiliare mobilità e traffico, Tommaso Brutto – si è incentrato, inoltre, sui possibili interventi utili a migliorare l’accesso e la circolazione nelle zone interessate da un elevato flusso veicolare e dal dilagante fenomeno dei parcheggiatori abusivi e degli extracomunitari al fine di prevenire attività illegali che possano arrecare pregiudizio alla sicurezza dei cittadini. Il tavolo di confronto proseguirà nelle prossime settimane con l’obiettivo di stilare un programma di interventi aperto ai suggerimenti e alle proposte provenienti dai cittadini.

Commenta l'articolo