16122017Ultime Notizie:

Carugate: l’ANAS inaugura l’oasi del libro biblioteca a carattere socioculturale.

Inaugurata oggi 15 settembre in Carugrate (MI) l’Oasi del libro. La biblioteca, ha dichiarto il Presidente dell’A.N.A.S. (Associazione Nazionale di Azione Sociale) vuole essere un punto di riferimetno socioculturale sia per i soci che per la comunità di Carugate.inaugurazione-crugate-anas

Per queste ragioni e con questo scopo nasce l’Oasi del libro, biblioteca socioculturale che il presidente di Anas Milano, Aurelio Leo ha fortemente voluto. La Presidenza di Milano è stata sostenuta da tutta l’Associazione oltre che dalla comunità locale e dall’amministrazione comunale, presente all’inaugurazione.

L’oasi del libro ha  lo scopo di mediare tra l’eccedenza dei testi, che spesso sono un peso per la famiglia e l’esigenza di lettura di tanti ragazzi e meno giovani, i quali hanno sempre meno disponibiltà economiche per la cultura. Pertanto l’oasi raccoglie gratuitamente libri e li consegna, sempre gratuitamente, a chi ha voglia di leggere e migliorare il proprio bagaglio culturale.

Tantissimi hanno partecipato, nella giornata odierna, all’iniziativa dando il sostegno morale  e materiale all’iniziativa.

Gli intervenuti hanno avuto modo di trovare il libro di loro interesse, che hanno preso in prestito, per leggerlo e successivamente restituirlo, alla biblioteca, per consentire agli altri la stessa opportunità.

La biblioteca è aperta tre volte la settimana secondo gli orari che sono pubblicati sulla porta d’ingresso. Un particolare ringraziamento sia dal Presidente di Carugate che dalla Presidenza Nazionale è stato rivolto al proprietario dei locali, i quali , come è stato sottolineato, sono stati messi a disposizione gratuitamente, in comodato d’uso, presente all’iniziativa.

Il sig. Claudio, viticoltore, il quale ha dat oi ncomodato i locali ha espresso belle parole sia per l’iniziativa dell’Associazione che per la Presidenza di Carugate ed in particolare per il presidente Aurelio.

Anche l’amministrazione comunale, presente e rappresentata dal sindaco, dal vicesindaco e dall’assessore al ramo ha avuto modo di esprimere vicinanza e sostegno all’associazione in generale ed ha avuto parole di elogio per l’iniziativa di forte carattere sociale e culturale.

Gli amministratori hanno colto l’occasione per prendere  qualche libro per una sana lettura nei tempi disponibili.

Presente, infine, anche il portavoce dell’associazione che ha portato il saluto della Presidenza Nazionale, della direzione e di tutti i soci d’Italia. Nel ringraziare il Presidente Leo per la pregiata iniziativa, di forte carattare socioculturale, ha sottolineato come l’associazione e sempre piu presente e sempre piu vicina alle famiglie che sono in difficolta economica e sociale. Il Portavoce ha evidenziato come la cultura sia il vero nemico del mediocre in tutti i settori della società.