25062018Ultime Notizie:

Caporalato: Condorelli (UGL), “Troppi fattori ostativi per l’affermazione della legalità”

Print Friendly, PDF & Email

“L’assenza di controlli, di mezzi idonei, di strumenti, più il mancato controllo delugl condorelli territorio per  insufficienza cronica d’organico  delle forze dell’ordine, pur essendo encomiabile il loro impegno e sacrificio,   costituiscono degli elementi ostativi al mantenimento della legalità nel mondo del lavoro agricolo in genere,  ed in particolare  per la tutela dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori agricoli impegnati nei campi”. A dichiararlo è Giovanni Condorelli,   con delega alle politiche per il Mezzogiorno.
L’iniziativa dell’Ugl Nazionale in Puglia, vicina ai lavoratori ‘invisibili’ impegnati in condizioni proibitive nei campi, – aggiunge Condorelli –  è  anche la conferma di una classe dirigente dell’Ugl virtuosa,  e di una leadership indiscussa che fa capo al Segretario Generale,  Paolo Capone.  La lotta all’illegalità in particolare in Sicilia, regione sulla quale siamo intervenuti ripetutamente,  –  conclude Condorelli –  si fa con i fatti e non con la solita e fallimentare  politica dell’attuale governo siciliano”.

Commenta l'articolo