15122017Ultime Notizie:

CALTANISSETTA:Voucher per servizi di cura per gli anziani non autosufficienti

Il Comune di Caltanissetta, capofila del Distretto socio-sanitario n. 8, rende noto che i cittadini residenti nei Comuni del Distretto n.8 (Caltanissetta, Delia, Resuttano, Riesi, Santa Caterina Villarmosa e Sommatino) in possesso dei requisiti previsti, possono presentare istanza per ottenere un intervento a sostegno degli anziani ultra sessantacinquenni non autosufficienti in forma di buono di servizio (voucher) per l’acquisto di prestazioni domiciliari presso fornitori liberamente scelti e accreditati nell’ambito del Distretto D8. Gli anziani interessati, qualora in possesso dei relativi requisiti, potranno richiedere prestazioni di assistenza domiciliare socio-assistenziale ( A.D.A.).

Requisiti e modalità di presentazione delle domande

1.La persona anziana assistita deve:

a) Avere compiuto i 75 anni di età alla data di scadenza del presente avviso;

b) essere cittadino italiano,comunitario o extracomunitario. Per i nuclei familiari composti da cittadini stranieri, il beneficiario e il familiare richiedente dovranno essere titolari di carta di soggiorno;

c) essere stato dichiarato disabile grave o invalido al 100%. Tale stato dovrà essere certificato dalle autorità competenti;

d) essere residente in un Comune della Regione Siciliana;

Per accedere al voucher è necessario presentare al Comune una certificazione ISEE, riferita al periodo di imposta 2013, con un valore massimo di € 7.000,00 parametro di riferimento utilizzato quello della social card dell’intero nucleo familiare in corso di validità;

MODALITA’ DI ACCESSO

2.Possono presentare domanda esclusivamente presso il Comune di residenza:

a) l’anziano stesso, quando sia in grado di determinare e gestire le decisioni che riguardano la propria assistenza e la propria vita;

b) familiari, entro il 4° grado,che accolgono l’anziano nel proprio nucleo e che siano residenti nel

territorio regionale da almeno un anno alla data di presentazione della domanda;

c) il figlio non convivente che, di fatto, si occupa della tutela della persona anziana purché residente nello stesso comune del beneficiario da almeno un anno alla data di presentazione della domanda.

Ciò premesso, i cittadini residenti nel Comune di Caltanissetta anche extracomunitari (in possesso di carta di soggiorno) che ritengono di poter accedere al beneficio dovranno presentare entro il giorno 23 Aprile 2015 istanza in autocertificazione, con utilizzo del modello in distribuzione presso l’Ufficio Direzione Politiche Sociali – via Pugliese Giannone, 27 – o scaricabile dal sito internet del Comune di Caltanissetta, avendo cura di corredarlo con la documentazione elencata nello stesso e la dichiarazione che il soggetto non accede ad altre fonti di finanziamento per il

medesimo servizio nel 2015

MODALITA’ DI ASSEGNAZIONE VOUCHER

Agli anziani aventi diritto verrà assegnato il numero di voucher previsto nel PAI redatto dalla Assistente Sociale e condiviso dall’anziano, con i quali lo stesso potrà acquistare le prestazioni presso le cooperative accreditate. Il Servizio sarà erogato, per sei giorni alla settimana, in una fascia oraria compresa fra le ore 8.00 e le ore 20.00.

Saranno erogate le seguenti tipologie di prestazioni:

- Alzata e vestizione;

- Igiene intima a letto non autosufficienti;

- Igiene intima in bagno;

- Igiene dei capelli a letto;

- Igiene dei capelli in bagno;

- Igiene dei piedi e taglio unghie al bisogno;

- Igiene personale soggetti allettati;

- Bagno in vasca o in doccia;

- Rimessa a letto;

- Deambulazione assistita;

- Mobilizzazione a letto;

- Mobilizzazione in carrozzina;

- Preparazione del pasto;

- Preparazione e aiuto nell’assunzione del pasto;

- Igiene ambientale ordinaria;

- Riordino biancheria;

- Lavaggio biancheria;

- Stiratura biancheria;

- Accompagnamento fuori della propria abitazione;

- Disbrigo pratiche (spesa, commissioni, ecc.).

Per ulteriori chiarimenti e per ritirare i moduli gli interessati potranno rivolgersi il Lunedì ed il Giovedì dalle ore alle 9,00 ore 11,30 agli sportelli della Direzione Politiche Sociali siti in via Pugliese Giannone n. 27 tel. 0934-74792

Commenta l'articolo