20112017Ultime Notizie:

ASP CATANZARO: IL COMITATO TECNICO SCIENTIFICO HA ESAMINATO I RISULTATI DELL’ATTIVITA’ CLINICA DELL’EMERGENZA-URGENZA PER PROSEGUIRE IL PERCORSO DI MIGLIORAMENTO AVVIATO

A cura dell’unità operativa Formazione e Qualità, si è tenuto un incontro del Comitato tecnico scientifico dell’ASP di Catanzaro, per presentare i risultati emersi dall’attività clinica su alcune patologie che si presentano frequentemente in Pronto soccorso. Un lavoro di verifica nell’Area Emergenza-urgenza che continua nell’ambito del percorso di miglioramento che l’ASP ha avviato già da qualche anno.

Alla riunione erano presenti il Commissario straordinario dell’ASP, dott. Giuseppe Perri, il direttore sanitario, dott. Carmine Dell’Isola, la dott.ssa Clementina Fittante, responsabile dell’unità operativa Formazione e Qualità, il dott. Rosarino Procopio e il dott. Domenico Bilotti, dirigenti medici del Pronto soccorso di Lamezia Terme. All’incontro hanno, inoltre, partecipato molti direttori di unità operative e una rappresentanza degli infermieri.

In Pronto Soccorso si è cercato di rendere operativo quanto proposto dalle Linee Guida aziendali, per questo sono sati effettuati audit di prima parte, un’analisi, cioè, della pratica professionaleallo scopo di esaminare e valutare l’appropriatezza, l’efficacia, l’efficienza nonché la sicurezza delle prestazioni erogate, con l’intento di migliorare l’assistenza al paziente e gli esiti delle cure. Un percorso che si realizza attraverso la revisione sistematica dell’assistenza, sulla base di criteri precisi e l’attuazione del cambiamento. Ulteriore obiettivo da conseguire è avere gli stessi comportamenti con tutti i pazienti.

L’incontro ha consentito di focalizzare l’attenzione sulle iniziative da mettere in atto per creare le migliori condizioni capaci di favorire un reale sviluppo e miglioramento condiviso delle attività di emergenza-urgenza ospedaliera.

Commenta l'articolo