15082018Ultime Notizie:

Anas Piemonte presente alla riunione del progetto inclusione sociale. Obiettivo condiviso: contrastare il fenomeno di bullismo e prevenire le dipendenze

Print Friendly, PDF & Email

Anas Piemonte ha partecipato ai lavori al fine di scambiare idee e suggerimenti nella realizzazione del progetto di inclusione sociale.

Anas Piemonte - progetto inclusione socialeTutti gli operatori del progetto dell’Anas Piemonte insieme al presidente hanno partecipato parallelamente al consiglio regionale organizzato dalla presidenza Lombardia.

Di particolare importanza è stato il contributo da parte delle psicologhe sia della Lombardia che del Piemonte le quali hanno sottolineato che oltre alla realizzazione del progetto, serve una integrazione volta a sensibilizzare i giovani nell’uso corretto del cellulare non solo per quanto riguarda il concetto di bullismo ma anche per quanto riguarda la prevenzione della ludopatia.

Spesso infatti – hanno evidenziato le psicologhe – alcune dipendenze nascono non soltanto dalla frustrazione sociale e della incapacità di saper affrontare i problemi della vita, ma anche dal trascinamento mediante l’uso moderato del cellulare che porta poi all’alienazione dell’essere e, di conseguenza, alla perdita di vista dei valori sociali e culturali.

La dipendenza deriva nell’impossibilità della persona di superare gli ostacoli della vita perché soggetto troppo debole e questo porta all’alienazione.

Nella maggior parte dei casi e soprattutto nella società contemporanea, si avvia verso le dipendenze in modo inconscio e inconsapevole attraverso l’uso moderato del cellulare.