14122018Ultime Notizie:

Anas di Collesano – Rassegna di Poesia “Parole ed Emozioni Madonite”

Continuano in modo inesorabile le attività dell’Associazione Nazionale di Azione Sociale Anas di Collesano, guidata dall’instancabile presidente Antonino Vara.

Nell’ambito della Rassegna di Poesia “Parole ed Emozioni Madonite” questa domenica, tardo pomeriggio, ci sarà un incontro tra i poeti che hanno inviato le loro opere.

L’Associazione ha valutato le 25 poesie pervenute e ne ha selezionate 12-15.

La Rassegna di Poesia “Parole ed Emozioni Madonite” si inserisce in quel contesto dei Progetti a carattere Nazionale che pone al primo posto la cultura e vuole in qualche modo sensibilizzare l’arte e la poesia, massima espressione dell’uomo per esprimersi e cibare nello stesso tempo, il proprio spirito e lo spirito degli altri.

In Italia abbiamo una grande tradizione per quanto riguarda le poesie. Infatti, a parte Leopardi e Ungaretti, siamo stati tra i creatori di alcuni stili propri, tra cui per esempio quelli l’ermetismo, la prosa, la poesia dell’amore e quant’altro.

In generale questo evento viene inserito in quelli che sono i cosi detti progetti di inclusione sociale volti a creare una socialità per gli anziani e per i giovanissimi.

Ci si augura che tanti possano aderire all’iniziativa dell’Anas.

* * *

Collesano

Collesano gode di una posizione geografica invidiabile, in quanto dista meno di mezz’ora dalle località di mare e di montagna. Infatti a 20 Km si trova Piano Battaglia, nota località sciistica e a 25 Km c’è Cefalù, rinomato centro turistico balneare della costa tirrenica meridionale. Posizionato in una vallata ricca di ambienti naturali di rara e suggestiva bellezza, Collesano è luogo ideale di villeggiatura per chi vuole ancora immergersi in una natura incontaminata e trascorrere una vacanza alla scoperta della storia, delle tradizioni e delle genuinità.

L’odierna Collesano è una cittadina normanna. Fondata per volere di re Ruggero all’incirca tra il 1130 e il 1140. L’origine dell’abitato di Collesano va ricercata tuttavia sul monte che sovrasta a ovest il paese: Monte d’Oro, nel quale rimangono notevoli resti materiali dell’antica città araba di Qal’at as-sirat (“Rocca della retta via”), antenata dell’odierna Collesano, con molte probabilità fondata già in età bizantina, ma distrutta e abbandonata nel XII secolo per volere di re Ruggero e trasferita nel sito dove si trova oggi l’abitato odierno. Artigianato e Agricoltura rappresentano un connubio fra arte e sapori che valorizza il territorio e la sua tipicità. L’Artigianato locale è rappresentato dai maestri del ferro, del legno, del ricamo e della ceramica. Luoghi di interesse: la Basilica di San Pietro, il Castello Medievale, Chiesa di Santa Maria di Gesù e Chiesa di Santa Maria la Vecchia.

Print Friendly, PDF & Email