18112017Ultime Notizie:

Acquaviva delle Fonti (BA): Vaccinarsi (SI/NO) organizzato dall’ANAS per verificare lo stato dell’ARTE

E’ stato organizzato per il prossimo 16 novembre ad Acquaviva delle Fonti (BA), presso l’oratorio San Domenico Savio,vaccinari-bari un convegno sul problema della Vaccinazione con inizio dei lavori alle ore 18. Il convegno sarà coordinato dal vicepresidente dell’ANAS (Associazione Nazionale di Azione Sociale) Pierluigi Castelanetta. Come è noto, nello spirito dell’Associazione il tema sara  trattato da esperti che guardano il problema dai due punti di vista (favorevoli e non).

IL portavoce dell’Associazione ha ribadito l’importanza del dialogo, anche acceso,  sui temi, perche è proprio attraverso il confronto che si cresce e si trova la soluzione migliore.

Non possiamo  dimentica che la nostra costituzione, ha ribadito, è stato il frutto di un grande compromesso storico, dal confronto anche violento su alcuni punti di vista differenti,  sia per ragioni ideologiche che culturali  e che ha consentito, il dibattito (confronto) di posizioni differenti di dare al nostro paese un carta costituzionale che ancora oggi è considerata all’avanguardia, seppur inapplicata in tanti sue parti.

Ci si augura che la scienza non venga “arrestata”, che significherebbe la fine del progresso. L’ANAS è, e resta un’associazione di liberi pensatori che cura lo spirito, la cultura, la ricerca attraverso il confronto dei diversi ed aiuta quanti sono in difficoltà.

Che il percorso che ha intrapreso l’associazione sia quello corretto,  ha continuato il portavoce dell’Associazione, lo dimostra il fatto che i Ministeri hanno assunto sempre di piu una posizione rigida nei confronti dell’Associazione tanto da inviare in quasi tutte le sedi i controlli della Polizia, fatto ha proseguito il portavoce che ci ha inorgoglito perche per noi la forze dell’ordine sono Istituzioni che noi ringraziamo ogni giorno per ciò che fanno in condizioni spesso di disagio per mancanza di garanzie e strumenti.