21082017Ultime Notizie:

A.N.A.S. zonale Gerace presenta “La storia geracese riscoperta e raccontata attraverso il cimitero. Un tuffo nel passato tramite i racconti di vite vissute che hanno contribuito al nostro presente e futuro”

Domenica 8 novembre si è tenuta a Gerace l’inaugurazione della nuova sede IMG_0749ripzonale alla presenza del presidente regionale Dott. Gianfranco Sorbara. Con l’occasione è stato anche presentato “La storia geracese riscoperta e raccontata attraverso il cimitero. Un tuffo nel passato tramite i racconti di vite vissute che hanno contribuito al nostro presente e futuro”, un progetto voluto dai volontari dello zonale di Gerace e dal presidente regionale stesso che punta a fornire a nuove e vecchie generazioni una conoscenza del proprio paese attraverso il cimitero.
Tale luogo, oltre ad essere un posto sacro e avvolto dal silenzio e dal mistero, sembra voglia comunicare con noi sussurrandoci “non ci dimenticate, anche noi abbiamo contribuito alla storia”. Ecco che A.N.A.S. Italia lancia questo progetto per far conoscere e rivivere le storie dei personaggi vissuti in passato, i quali hanno fatto di Gerace quello che è oggi.
Un tuffo nel passato ripercorrendo un tragitto nel cimitero e soffermandosi d’innanzi le tombe di chi in vita, anche con piccoli gesti, fece la storia del nostro paese. Racconteremo la vita di personaggi illustri, ma anche di persone che, con i loro mestieri e con la loro vita semplice, arricchirono il nostro presente.
Ecco che, con questo progetto, possiamo far rivivere queste persone per non dimenticarle e, al contempo, far conoscere il proprio passato a tutti gli studenti delle scuole elementari e medie attraverso quello che noi chiamiamo il “libro aperto sotto il cielo”.
Tale percorso si alternerà nel seguente modo:
• Incontro con i docenti delle scuole elementari e medie di Gerace per promuovere il progetto
• Incontro ufficiale con i cittadini e le autorità per presentare il programma
• Prima giornata sul percorso con le scuole elementari
• Seconda giornata con le scuole medie
• Terza giornata per i cittadini tutti
• Incontro con tutte le persone che hanno partecipato a questo percorso storico, cercando di interagire con altri comuni della Jonica per estendere questo cammino, voluto da A.N.A.S. Italia, cercando di trasmettere le emozioni percepite dagli organizzatori e dai partecipanti.

Commenta l'articolo