25062018Ultime Notizie:

A.N.A.S. il progetto dell’Associazione continua il so percorso tra merito, solidarietà ed inserimento

Print Friendly, PDF & Email

Quando la solidarietà passa attraverso la rieducazione. Con queste poche parole si sintetizza ciò che si sta verificando, in questi giorni, nei locali dell’A.N.A.S.

Infatti, negli ultimi tempi, come è noto l’Associazione è fortemente impegnata  nell’assistenza ai clochard, attività svolta in convenzione con il Comune di Palermo ove, oltre ai volontari dell’Associazione, svolgono detta attività i ragazzi affidati, all’anas, dall’Uepe (ufficio esecuzione pene esterne) e dall’USSM (ufficio servizi sociali per minori).

Il servizio,  prevede la consegna di pasti caldi e di supporto sia psicologico che, ove necessario, igienico. Detto servizio  è coordinato da un operatore sanitario e da un psicologo. Nel corso delle attività si è appurato che diversi colochard sono imprenditori che hanno perso tutto o ragazzi che non hanno nulla, ma di grande sensibilità.

Un sentito ringraziamento va all’Imprenditore Gigi Scherma, il quale con atto disinteressato ha donato, all’Associazione, un’autovettura per razionalizzare il servizio e poterlo svolgere, al di la della convenzione, tutti i giorni e comunque tutte le volte che sono disponibili i volontari.

 

la segreteriaFord anas

Commenta l'articolo