24092017Ultime Notizie:

A.N.A.S. consiglia il convegno “Sportability, esperienze a confronto”

Nell’ambito della Giornata internazionale sui Diritti delle Persone con Disabilità è in corso all’università di Reggio Emilia, presso l’Aula Magna IMG-20151204-WA0002“Pietro Manodori” del complesso universitario Palazzo Dossetti, il convegno “Sportability, esperienze a confronto”.
L’evento è stato promosso dall’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia (Unimore) in collaborazione con il Comitato italiano paralimpico (Cip) Emilia-Romagna e il Comune di Reggio Emilia ed è seguito da alcuni esponenti di A.N.A.S. , da sempre attenta anche alle tematiche sociali della autonomia e delle pari opportunità per le persone disabili, per poter dare vita a nuovi progetti sociali e poter dare il proprio contributo per un mondo senza barriere fisiche e mentali.
Il convegno si è aperto con gli interventi del prof. Riccardo Ferretti, Pro Rettore della sede reggiana di Unimore, di Melissa Milani, Presidente del Cip Emilia-Romagna, di Annalisa Rabitti, Presidente delle Farmacie comunali di Reggio Emilia e coordinatrice del progetto a favore della qualità della vita delle persone disabili “Città senza barriere” del Comune di Reggio Emilia. Insieme a loro, Antonella Cestaro dell’Ufficio scolastico IMG-20151204-WA0004provinciale, la prof.ssa Elisabetta Genovese, delegata del Rettore Unimore per la disabilità, ed il prof. Massimo Milani, delegato del Rettore Unimore nel Comitato per lo Sport Universitario.
Si è poi proceduto con le interviste di Nelson Bova, inviato a molteplici paralimpiadi, ai campioni italiani del mondo dello sport paralimpico: gli arcieri Fabio Azzolini ed Eleonora Sarti (candidati entrambi a Rio 2016), Francesco Messori, capitano della Nazionale di calcio amputati, la giocatrice di basket in carrozzina Silvia Giacobbo Dal Prà e il campione di paratriathlon e mental coach Andrea Devicenzi.

 

Maria Valentina Pasta

 

Commenta l'articolo