18082017Ultime Notizie:

38° edizione della “Santo Stefano Gamabrie” ha avviato i motori

REGGIO CALABRIA- Si entra nel vivo della manifestazione. La macchina organizzativa dell’AutomobileDonatella Bolignano, direttore Automobil Club Reggio Calabria Club di Reggio Calabria viaggia a pieno regime nell’allestimento della 38° edizione della “Santo Stefano-Gambarie”, gara di velocità in salita, in programma nel weekend del 25 e 26 Giugno.

A tre mesi dallo starter d’inizio, proprio in questa settimana, lo storico percorso della corsa automobilistica è stato dettagliatamente visionato dall’Ispettore della Sicurezza nominato dalla Csai (Commissione Sportiva Automobilistica Italiana), dottor Vincenzo Pirruccio, che ha redatto agli organizzatori le prescrizioni di sicurezza necessarie per poter effettuare la competizione nel mese di Giugno.

Lungo i sette chilometri del percorso di gara che attraverso affascinanti tornanti portano da Santo Stefano a Gambarie, il rappresentante della Csai è stato accompagnato dal direttore dell’Automobile Club di Reggio Calabria, dottoressa Donatella Bolignano e dal dottor Virgilio Scollica, ex pilota e componente della Commissione Sportiva dell’Automobile Club Reggio Calabria.

 

Si opera per l’allestimento della mitica “Santo Stefano-Gambarie” ma negli uffici dell’Automobile Club Reggio Calabria si lavora anche per il corso di Ufficiale di Gara e Commissari di Percorso. Il prossimo 30 Marzo, alle 15.30, negli accoglienti locali della sede di Via De Nava prenderà il via corso per i neo Ufficiali e Commissari.

Docente e rappresentante del Consiglio Direttivo Gruppo Ufficiali di Gara (GUG) della Csai sarà l’ingegner Marco Messina.

“Per chi volesse chiarimenti o informazioni al riguardo o partecipare ai corsi –afferma la direttrice dell’Automobile Club Reggio Calabria, Donatella Bolignano- può rivolgersi ai nostri uffici di Via De Nava a Reggio Calabria”.

 

Commenta l'articolo