24062018Ultime Notizie:

Eletta la nuova direzione Regionale della Lombardia dell’Associazione A.N.A.S.

Print Friendly, PDF & Email

Si è svolta ieri, 11 marzo, a Malvagna l’assemblea regionale per la Lombardia dell’ANAS (Associazione Nazionale di Azione Sociale) l’assemblea.anas-lomb

I lavori dell’assemblea sono stati aperti del commissario nominato dalla Direzione Nazionale a seguito delle dimissioni del presidente regionale. Dopo la relazione sulle attività svolte nel 2017 ove è emerso il grande lavoro svolto dalle sedi provinciali e zonali ed in particolare: l’attività svolta da  ANAS  Como, presieduta da Gianfranco Martongelli con la “festa della birra” che ha visto la partecipazione di oltre 4 mila presenza; ANAS Carugate, diretta da Leonardo Aurelio, la quale ha organizzato, come è noto la festa della Cossuale; un spettacolo con Pippo Franco sulla Ludopatia, diversi incontri su problemi e seminari nonchè l’apertura di una biblioteca sociale ove so raccolgono e si distribuiscono gratuitamente  libri; nonchè le varie attività di solidarietà organizzate dalle sedi di Bergamo, Milano, Pavia e Varese .

Completata  la relazione, che è stata approvata all’unanimità, si è avviata un’ampia discussione sulle attività  e sui punti programmatici per il prossimo biennio 2018/19.

Nel corso della discussione emersa l’esigenza di curare in modo particolare formazione e l’istruzione sociale atteso che siamo rivoluzione globale che sta cambiando i rapporti sociali, il lavoro, la famiglia ecc. In particolare, è stato evidenziato, occorre sostenere i giovani, soprattutto coloro che non hanno mezzi ma capacità affinchè possano effettuare stage all’estero al fine di sostenere la crescita spirituale, culturale e morale del paese.

Il Presidente provinciale di Como ha evidenziato l’importanza della formazione e della cultura con particolare riferimento anche alle lingue e di conseguenza, è importante, ha sostenuto,  attivare progetti quale Erasmus e Leonardo per inviare i giovani che hanno grandi capacità ma pochi mezzi all’estero.

La cultura deve essere il punto principale dell’azione sociale ha evidenziato il Presidente dell’ANAS Brescia dott. Campana, il quale, ha dichiarato di essere al servizio dell’Assemblea e dell’Associazione.

Il dott. Sculli Fortunato, Presidente di Milano, ha evidenziato che è urgente, per il paese, da un lato premiare  e sostenere il merito e dall’altro sostenere quanti, e purtroppo sono sempre di piu, versano in difficoltà sociale mettendo al servizio punti aggregativi sia per raccogliere le istanze  sociali che per avere centri di riferimento.

Anche il Presidente di Carugate ha evidenziato come oggi sia importante creare dei punti di riferimento e di sostegno sia per i giovani che per gli anziani ove si possa dialogare e confrontarsi e mettere al servizio della collettività l’esperienza che ognuno ha maturata.

Dopo un’ampia discussione, ove tutti i presenti hanno dato il loro contributo con un confronto franco e leale, spesso con punti di vista differenti, ma ampiamente argomentati, dettati sia da esigenze territoriali differenti che culturali. E emerso che la diversità è una ricchezza consente di crescere i singoli e la comunità. A seguire si è passati al rinnovo degli incarichi e delle cariche sociali. Sono stati eletti:

FORTUNATO SCULLI componente con delega accreditamenti Presidente Provinciale MILANO
CLAUDIO REBUSCO vicepresidente Presidente Proviciale VARESE
DANIELE RUSSO compontente VARESE VICE
FRANCESCO LAPORTA componente con delega Agricoltura e Ambiente VARERE
LEO ALATI componente tesoriere Presidente BERGAMO
GIANFRANCO MARTONGELLI vicepresidente vicario presidente COMO
LAMBERTO CONTE tesoriere aggiunto COMO TES.
LEONARDO AURELIO revisore Presidente CARUGATE
VINCENZO CAMPANA Componente con delega grandi eventi Presidente BRESCIA
CANDIDO MACANIELLO componente  Presidente MANTOVA