19112017Ultime Notizie:

LuinoYoga con Michael Steinrotter e Giusi Gennaro: incontri e Pratica Yoga sulle spiagge di Marsala di Hatha Yoga

yogal8Appuntamento da non perdere  4 e 9 Lugli ore ore 19:30 Lido Torre Sibilliana Marsala -   2 e 7 Lugli ore ore 8.30  mattino  Spiaggia Libera  Torrazza Petrosino

il Maestro Michael Steinroetter dell’Associazione “LuinoYoga” e la maestra Giusi Gennaro di Mazara del Vallo praticheranno yoga all´alba e al  tramonto per tutti gli amanti di questa “disciplina millenaria”, come la definisce lo stesso Maestro.
Michael Steinrotter, dopo la maturità e sulle orme del padre, si laurea in ingegneria, seguenddo un percorso tecnico – scientifico. Ma le sue aspirazioni sono altre. Durante gli studi, ha dei contatti con l’Antroposofia di Rudolf Steiner e, dopo una parentesi di vita a Milano e in Baviera, il trasferimento a Luino, dove attualmente vive e lavora. E’ qui che entra in contatto con persone del mondo dello Shiatsu, della Riflessologia ed infine con Mariam Ruth Schmidt, Maestra di Yoga.

Giusi Gennaro, dopo decenni di lavoro come istruttrice fitness, scopre lo Yoga alcuni anni fa e si immerge nell’apprendimento, la pratica e lo sviluppo di questa disciplina. Giusi si fa promotrice dello Yoga in tutta la provincia di Trapani e, forte delle sue competenze nell’insegnare, riesce a trasmettere non solo l’aspetto ginnico ma soprattutto la dimensione trascendentale dello Yoga: l’unione fra corpo e mente, l’accrescersi della consapevolezza

“…iniziando dalla conoscenza dell’involucro più esterno, cioè il nostro corpo, raggiungiamo la nostra interiorità e scopriamo un universo dentro noi,un mondo che spesso la fretta e la serialità’ della vita che viviamo non ci permette di conoscere.” ci spiega Giusi.

“Anche quando pensiamo di essere rilassati – afferma Michael – la nostra mente produce un’infinita quantità di pensieri, dai ricordi più recenti fino alle cose che dobbiamo ancora compiere nelle prossime giornate. E’ un po’ come uno zapping con più televisori nella stessa sala, saltiamo da un pensiero all’altro senza riuscire ad afferrare la sostanza della ns. mente. La mente umana non e’ cambiata molto attraverso i millenni e Patanjali ed altri eruditi del suo tempo avevano individuato nella mente fuori controllo una delle principali cause del disagio dell’uomo, della sofferenza che pervade tutta l’esistenza. Sofferenza che deriva dalle afflizioni mentali, sentimenti di avversione, indifferenza ed attaccamento verso gli altri ma soprattutto verso se stessi”.

Ciò che propongono Giusi e Michael, che oggi insegnano Yoga dopo aver conseguito l’abilitazione all’insegnamento con Silvia Romani e Max Gandossi e aver approfondito gli studi con Ateeka, Selene Calloni e Shana Meyerson, è una via per fermare i “movimenti della mente” che procurano irrequietezza ed ansia.

“Lo Yoga – dice Michael – propone un sentiero, il quale nel nostro mondo occidentale viene spesso identificato, anche se riduttivo, con gli asana, ossia le posture corporee. Tutti abbiamo visto persone che si esercitano in posizioni alquanto scomode e quasi circensi e spesso pensiamo di non essere mai capaci di fare una cosa simile. Magari pensiamo a strane pratiche “new-age”, al movimento degli Hippie, a comunità settarie…. Invece lo Yoga e’ accessibile a tutti, lo Yoga non e’ competizione, non ci sono Yogi o Yoghini bravi o meno bravi.” 

“All’inizio - afferma Giusi - gli asana portano brio al corpo fisico, lavorando semplicemente sulla postura ma la conoscenza del corpo, ascoltare le sue reazioni, ascoltare il ritmo incessante del cuore e del respiro, abilmente affina i nostri sensi e l’intelligenza inizia a splendere aprendo la mente che, attraverso gli occhi, inizia a scorgere ciò che realmente è…”

I prerequisiti per partecipare alla lezione di Yoga sono minimi: abiti comodi, stomaco vuoto, essere scalzi, un tappetino e il desiderio di riscoprire il proprio corpo fisico e la natura della propria mente. Per informazioni è possibile mandare una mail all’indirizzo: info@luinoyoga.it,  o telefonare ai numeri: 347 140 3872 – 366 46 97 221.

 

 
“Il nostro desiderio é far scoprire alle persone che praticano con noi le meravigliose capacità della mente che si esprimono attraverso una ritrovata unione tra mente e corpo.

Infatti, con lo Yoga sveliamo la nostra mente impiegando il nostro corpo come uno strumento musicale”.

Con questa intenzione Giusi Gennaro e Michael Steinrotter invitano alle quattro  sessioni dedicate ai concetti e la pratica dell’Hatha Yoga, del Yin Yoga ed elementi dell’Ashtanga Vinyasa Yoga.

Sito Web www.luinoyoga.it

 

Tour Yoga in Sicilia 4 e 9 Luglio ore 19:30 Lido Torre Sibilliana Marsala
2 e 7 Luglio  ore 8.30  mattino  Spiaggia Libera  Torrazza Petrosino

Commenta l'articolo